Se ne parla già da tempo, ma ora possiamo scriverlo nero su bianco: Netflix e Disney hanno siglato un accordo che porterà sul più importante network on demand americano i film più recenti della casa di Topolino (Marvel, Lucasfilm e Pixar).Al momento però, questo accordo è un'esclusiva USA, ma se pensiamo che molte schede sono già state tradotte in italiano, anche se non disponibili su Netflix Italia, questo ci fa ben sperare riguardo al loro approdo sul nostro territorio.

Fra i contenuti relativi a Marvel, Disney e Pixar, già disponibili in America (e speriamo, nei prossimi mesi/settimane, anche da noi) troviamo: tutti i fim di "Iron Man", la saga completa dei "Pirati dei Caraibi", "Capitan America", "Zootropolis", i classici Disney ("Tarzan", "Mulan", "Gli Aristogatti", "Pocahontas", "Dumbo", "Aladdin", "Cenerentola", "Le follie dell'Imperatore", "Toy Story" 1,2 e 3 ecc.) e molti altri ancora.

Altre bollenti novità in casa Netflix

Oltre alle notizie riguardanti la Disney, il network americano ha già reso disponibili nel proprio paese e, presto, anche in altri Stati (con molta probabilità anche l'Italia), alcuni titoli che i fanatici delle Serie TV aspettavano da molto tempo, nonché molti film di grande successo.Fra le serie tv annoveriamo tra le novità:The Walking Dead (probabilmente le prime 4 stagioni), Lost (completa),Grey’s Anatomy, Gotham (prima stagione), Jane the Virgin, Hannibal, Power Rangers, Once Upon a Time, Da Vinci’s Demons, Weeds, Scorpion,Blacklist, Broadchurch, Residue,Miss Fisher’s Murder Mysteries,The Fall.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV

Non solo serie, ma anche film Cult e di grande successo come: "Milion Dollar Baby", "Jackass" (già disponibile in Italia), "Una settimana da Dio", "Thor", "American Hustle", "The Avengers", "Taxi driver", "Juno", "Fight Club", "Shutter Island" ed altri ancora.Segnaliamo, inoltre, l'imminente arrivo, su Netflix Italia, delle due serie manga giapponesi di maggior successo: "Death note" e "Full metal Alchemist".Niente da fare ancora, invece, per "Breaking Bad" e "House of Cards": per la prima non appare ancora la traduzione in Italiano, mentre per la seconda c'è l'ostacolo diritti televisivi, riservati a Sky.

Stesso destino della serie tv con protagonista Kevin Spacey, vale per "The Games of Thrones".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto