Lo scorso 19 Settembre 2016, è partita l'edizione #gfvip del noto programma televisivo 'Grande Fratello'. La nuova formula del 'people-show' della 'Casa più spiata d'Italia', sin dalla messa in onda della prima puntata, ha letteralmente mandato in visibilio gli amanti dello storico 'GF'.  Il 'Grande Fratello' è in sostanza una sorta di esperimento-TV antropologico, che si fonda essenzialmente sulla 'convivenza forzata' tra i coinquilini della casa, per studiarne i comportamenti ed eleggere, in fase finale del programma, il miglior concorrente del 'Grande Fratello'.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Anticipazioni Tv

Quest'anno, il 'GFVIP' è condotto da Ilary Blasi con la collaborazione speciale dell'opinionista Alfonso Signorini.

Clemente sfotte Bosco, ed è polemica!

Nel corso della prima settimana del gioco del 'Grande Fratello Vip', il boxer campano Clemente Russo è stato protagonista di una scena che ha visto il coinquilino spagnolo, l'attore Bosco Cobos, vittima di una battuta -definita dai social-media 'omofoba'.

In data 23 settembre 2016, il pugile, Clemente Russo, è diventato 'trend-topic' italiano su Twitter, per un episodio accaduto questa settimana, che a molti fa ancora troppo male dover ricordare: ''Clemente Russo che entra in tendenza su Twitter per la sua omofobia, e non per i suoi meriti sportivi, si commenta da sé!'' 

Con un tweet datato 23 Settembre, il profilo @satira29 (sul social-media 'Twitter') ha affermato il suo diplomatico pensiero circa 'la battuta' di Clemente Russo, fatta sul conto dell'avversario di gioco, Bosco Cobos, il quale non ha ancora realizzato di essere stato oggetto di 'derisione' di gruppo all'interno della casa del 'Grande Fratello'.

I migliori video del giorno

Il termine dialettale 'friariello' (etimologicamente) in lingua napoletana sta ad indicare le infiorescenze appena sviluppate della cima di rapa, utilizzate in preparazioni alimentari tipiche della cucina partenopea autunnale. Ma Clemente Russo, a detta di molti telespettatori del GF, ha definito Bosco 'friariello' in modo offensivo, con accezione (al termine da lui usato) dispregiativa, alludendo all'omosessualità del gieffino spagnolo, da molti considerata ancora una forma di sottosviluppo della persona. Su Twitter, un post pubblico di @SeeLallero, (contenente il video della battuta ai danni di Bosco), afferma: ''La battuta omofoba di Clemente Russo è servita. #GFVIP'' 

Nel video in questione, Clemente Russo parla ad un gruppo dei coinquilini del 'GFVIP', usando inizialmente un tono apparentemente scherzoso; Durante il day-time, il pugile ha affermato: ''Non mi viene di chiamarti Bosco, mi sei molto simpatico; esiste un nome molto simpatico a Napoli: è una verdura, un 'fiore' che è buonissimo e si chiama 'friariello'.

Ti posso chiamare 'friariello'... 'Bosco, il nostro friariello'?!'' Il boxer, in seconda battuta e in assenza di Bosco, ha aggiunto al gruppo, sorridendo: ''Guagliù, il 'friariello' vuol dire 'ricchiuncello'... lui non lo sa, ah ahh ahh ahh ahh.'' Sui social-media, intanto, c'è chi alle critiche dei 'Very Normal People' non ha risparmiato gli altri VIP (presenti al dialogo della battuta di Clemente) i quali avrebbero, secondo 'la gente comune', ''contribuito a suon di risate maliziose, a reggere il gioco dello sfotto' omofobo del gieffino campano''. In un recente dialogo con Andrea Damante, Bosco ha rivelato al #GFVIP la sua omosessualità, scoperta in modo sofferto insieme alla sua famiglia, durante la pubertà; il gieffino spagnolo ha dichiarato inoltre di aver avuto a 14 anni una storia con una ragazza e successivamente di essersi innamorato di un ragazzo conosciuto tra i banchi di scuola, all'età di 16 anni.