Non erano solo una coppia, loro erano la coppia! #Angelina Jolie e Brad Pitt erano la rappresentazione reale di una favola perfetta, in stile Disney, dove il lieto fine sembra non mancare mai, o quasi. Ecco allora arrivare la notizia del loro divorzio, una news confermata direttamente dai rispettivi avvocati, e subito il mondo del web si scatena a suon di "Mai Na Gioia". 

Dopo 12 anni di vita insieme, la coppia più famosa di Hollywood è arrivata definitivamente al capolinea e quindi alla separazione. A questo punto viene da chiedersi solo una cosa: se non hanno trovato loro la felicità, come faremo noi "comuni mortali"? 

"Brangelina": quando crolla la coppia più amata

Angelina, bella ed eterea, con un passato tormentato, ribelle, segnato da dipendenze e amori difficili: dopo una lunga vita di delusioni - almeno sul fronte amoroso - ecco arrivare Brad sul set di "Mr. and Mrs. Smith". E cosa succede quando il più bello del reame incontra la più bella di tutte? Non solo si innamorano e vivono di pura passione (portando lui a rompere il matrimonio con l'allora moglie Jennifer Aniston), ma decidono pure di costruire una famiglia perfetta, con figli adottati da diverse parti del mondo affiancati a tre figli naturali. 

Insieme hanno saputo superare tutto: dalle difficoltà fisiche di lei, fino alle voci di un presunto tradimento di lui con Marion Cotillard. Poi però sono sopraggiunte quelle "differenze inconciliabili" che li hanno allontanati per sempre.

E ora Angelina ha chiesto addirittura la custodia fisica e legale dei loro sei bambini, perché sarebbe rimasta delusa dal modo in cui Brad ha allevato i figli. In realtà, però, alcuni giornali americani parlano anche di alcol e di atteggiamenti dell'attore che non sarebbero piaciuti alla Jolie. Per la bella Angelina questo è il terzo divorzio, mentre per Pitt è il secondo.

Cala il sipario

Dopo Derek e Meredith, dopo Albano e Romina, si chiude così una delle più belle favole d'amore che ha alimentato la curiosità (e la speranza) di milioni di persone di tutto il mondo. Un finale triste, degno di una mente sadica come quella di Shonda Rhimes. Ma, purtroppo per noi, qui non si tratta di finzione, ma di triste realtà. E ora ci restano solo gli Obama, oppure Maurizio Costanzo e Maria De Filippi.

I migliori video del giorno

#Brangelina #Gossip