È in programma per il 20 e il 21 settembre (in prima serata su Rai 1) la nuova miniserie in due puntate dal titolo Lampedusa, che avrà come protagonisti principali Claudio Amendola e Carolina Crescentini. La fiction, diretta da Marco Pontecorvo, sarà incentrata su un tema di grande attualità: quello dell'immigrazione clandestina, partendo da un'isola che spesso è terra di sbarco di numerosi migranti.

La fiction girata anche in un centro di accoglienza

Com'è noto, a Lampedusa si trova uno dei più importanti centri di accoglienza per migranti dove operano tante persone, in particolare i volontari e i responsabili della struttura.

E poi nella zona ci lavora anche la Guardia Costiera che controlla la zona circostante, spesso teatro di sfortunati naufragi di coloro che tentano con imbarcazioni di fortuna di raggiungere la terra ferma. E ovviamente l'isola è abitata anche dai residenti. E sarà proprio questo lo scenario.

Il ruolo di Claudio Amendola

La miniserie, oltre a raccontare l'esperienza pratica dei vari operatori, non trascurerà il dramma degli stessi migranti e delle circostanze che li portano verso i paesi europei, spesso in cerca di una vita migliore. In questa fiction Claudio Amendola interpreterà il ruolo di Serra, un ufficiale della Guardia Costiera che avrà a che fare con gli sbarchi: un personaggio ispirato a quello reale di Achille Selleri, che è stato responsabile della Capitaneria di porto. Nel 2008 Selleri fu testimone diretto del salvataggio di 650 persone, le quali a causa di una tempesta correvano il serio rischio di morire annegati. 

Gli altri principali protagonisti

Lo stesso Selleri è stato poi direttamente impegnato per la realizzazione di questa mini serie, contribuendo attraverso la sua esperienza.

I migliori video del giorno

Carolina Crescentini, sarà invece Viola, una donna impegnata come volontaria che avrà la responsabilità del centro di accoglienza. Fra gli altri attori protagonisti di Lampedusa ci saranno anche Rosario Lisma, Ninni Bruschetta, Paola Tiziana Cruciani e Marta Gastini. La fiction è stata prodotta dalla Rai con De Angelis Group. #Televisione #Anticipazioni Tv #Fiction tv