Sono trascorse diverse settimane dal ritorno a casa dell'opinionista più chiacchierata di Uomini e Donne, #Tina Cipollari, da Pechino Express (una nuova avventura che ha costretto la donna a trascorrere parecchi giorni lontano dal marito e dai figli). Malgrado il suo ritorno, però, continua ad essere una guerra accesa fra Tina e il marito, Chicco Nalli. I due, infatti, hanno aperto pubblicamente una grande discussione che ha fatto molto parlare i fan e che ha infiammato il mondo del #Gossip. L'iniziativa, come sappiamo, è partita dall'opinionista la quale ha dedicato una 'lettera' al marito, pubblicata sul settimanale 'Di Più', in cui ha fatto sapere come, in realtà, sono andate le cose in casa Cipollari durante la sua assenza.

Gossip News al 23/09, Tina Cipollari e Chicco Nalli: l'ultima dichiarazione dell'opinionista

Alla prima bomba lanciata da Tina è seguita la seconda lanciata da Chicco, il quale ha risposto pubblicamente alla lettera della moglie alzando un polverone di critiche per via delle dichiarazioni annunciate dall'uomo. Una contro risposta della Cipollari era inevitabile, la quale non ha esitato a farsi nuovamente risentire sulla nota rivista 'Oggi' annunciando: "Sono veramente infuriata con mio marito perché è un uomo del tutto inaffidabile". Cosa vorranno significare queste brevi ma rilevanti parole? È possibile che la coppia, conosciuta e nata proprio nei primi anni della trasmissione della De Filippi (#Uomini e donne) sia arrivata al capolinea?

Divorzio in corso tra la Cipollari e il marito?

Secondo una recente news riportata sul settimanale di gossip 'Nuovo' la coppia formata da Tina e Chicco potrebbe presto scoppiare: si inizia già a parlare di un possibile divorzio.

I migliori video del giorno

Sulla citata rivista, inoltre, vi è una dichiarazione della Cipollari la quale ha annunciato che il suo matrimonio, in questo momento, si ritrova in bilico. Riusciranno i due, dopo circa dieci anni di relazione, a risolvere i loro problemi di coppia? Per non perdere alcuna news restate aggiornati cliccando sul tasto 'segui' che si trova in alto, appena sopra il titolo di questo articolo.