La puntata di oggi 10 ottobre della telenovela Una vita si concluderà con German che visiterà Guadalupe dato l'aggravarsi delle sue condizioni di salute. La donna arriverà addirittura a non riconoscere i figli Manuela e Pablo, che in uno scatto di paura e ira accuserà di essere ladri entrati in casa sua. Intanto Cayetana (Sara Miquel) cercherà l'ennesimo riavvicinamento con il De la Serna che dice di amare ancora, l'uomo però non ne vuole sapere niente anche perché ormai la sua vita è con Manuela.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Inoltre andrà da lei solo per avere il denaro che gli appartiene: "Dammelo, se non vuoi perdere il poco prestigio che ti rimane. Non vorrai che ti accusi di essere una ladra davanti a tutti?".

Le anticipazioni di Una Vita dell'11 e 12 ottobre 2016 ci rivelano quindi quale sarà la reazione della dark lady alle parole dell'ex marito che la accuserà dell'omicidio di Carlota e le dirà che pagherà per tutti i suoi crimini, ma anche della terribile pugnalata mortale che subirà la donna che continua a essere uno dei maggiori personaggi protagonisti della soap di Aurora Guerra.

Una Vita, anticipazioni puntata 11-12 ottobre

Le anticipazioni di Una Vita di domani e dopodomani ci rivelano che Rosina passerà la notte insieme alle domestiche in soffitta e, in un siparietto molto comico, Casilda le dirà che lei, come del resto tutta calle Acacias 38, la sentono nei momenti intimi con Maximiliano perché sembrano due leoni in gabbia. Dopo essere stata rifiutata e maltrattata per l'ennesima volta da German nella puntata precedente, Cayetana sarà ancora molto giù di morale e Ursula le chiederà cosa può fare per risollevarla. Maria Luisa intanto farà capire a Trini che deve andarsene perché ora loro sono tornati a essere una famiglia dopo il ritorno a casa della madre; in seguito anche Lourdes le farà capire che non è più la benvenuta.

I migliori video del giorno

Riassunto Una Vita, trame ottobre: Trini se ne va, Cayetana pugnalata

Le trame di Una Vita dell'11-12 ottobre ci raccontano che Celia intanto cercherà di dissuadere Felipe dall'andare all'appuntamento al quale è stato convocato dal capo di Guerra, che vuole vederlo con molta urgenza. Trini consegnerà a Fabiana una lettera che la domestica dovrà dare a Ramon dopo averle lasciato il tempo di andarsene da Acacias 38. Nel frattempo Cayetana camminerà sola in calle Acacias quando un uomo si scontrerà con lei: la donna si accorgerà di perdere sangue dall'addome dopo essere stata ferita con una pugnalata e crollerà a terra, ferita a morte.