Tra le tante teorie nate su Il Trono di Spade, una  molto avvincente riguarda Tyrion Lannister, uno dei personaggi più popolari. Tyrion  è divertente,  intelligente, educato e macchinatore ma anche imperfetto, e a volte triste. Il Folletto, così definito per la sua statura, non ha avuto una vita semplice a causa della sua famiglia ed una serie di avvenimenti lo hanno portato ad uccidere il proprio padre, Tywin Lannister. Ma era davvero suo padre?

Il Trono di Spade:  Tywin è il vero padre di Tyrion?

Ufficialmente, Tyrion è il figlio di Tywin Lannister e di Joanna. Ma una controversa teoria diffusa da alcuni fans, sostiene che il vero padre sia in realtà il Re FolleAerys Targaryen.

I Sette Regni, ai tempi del concepimento del Tyrion, erano governati dal Re Folle. Tywin Lannister aveva sposato il suo grande amore Joanna, sua cugina. Durante la notte di nozze, secondo Ser Barristan, che ai tempi faceva parte della guardia reale, il re Aerys, che da tempo desiderava Joanna, sembra si sia preso delle libertà. Non sappiamo esattamente  quali fossero quelle "libertà", ma è certo che durante la notte delle nozze qualcosa sicuramente accadde.  Nella serie #Il Trono di Spade, Joffrey dice a Sansa che i re spesso dormono con chi vogliono, comprese le donne sposate. Quindi se il re Aerys "voleva" Joanna, probabilmente l'ha avuta. Aerys Targaryen quindi potrebbe aver effettivamente generato Tyrion

Tywin sapeva la verità su Tyrion? Ecco cosa ci rivela la serie Il Trono di Spade

E’ plausibile che Tywin Lannister  non abbia mai saputo di quello che accaddeva tra Joanna e Aerys, e inoltre il suo atteggiamento nei confronti della relazione tra Jamie e Cersei dimostra che lui è incredibilmente bravo a ignorare le inclinazioni sessuali dei carii.

I migliori video del giorno

Ma, le sue azioni nei confronti del Folletto, acquistano un senso se invece ipotizziamo che Tywin lo sapesse. Egli, infatti, dice apertamente che Tyrion non è suo figlio, e, nel  Il Trono di Spade, viene detto che Tywin odiasse Tyrion  poiché  la sua nascita causò della morte di Lady Joanna, ed inoltre perché egli  con il suo comportamento, disonorava il buon nome dei Lannister.  Inoltre Tywin rinnega Tyrion ed è ossessionato dal fatto che egli possa beneficiare della sua eredità.  Inoltre, quando Aerys proclamò Jamie Guardia Reale, escludendolo dalla successione ereditaria di Castel Granito,  il Re Folle in realtà fece del suo bastardo, Tyrion, l'erede dell' eredità di Tywin Lannisterr. 

Un'altra prova a favore della teoria che vede Tyrion come un possibile Targaryen, deriva dal fatto che essi sono legati ai draghi: l'unico personaggio non Targaryen che nel Il Trono di Spade è legato a questi animali mitologici è Tyrion. Inoltre, se consideriamo l'aspetto fisico del Folletto, che ha un occhio verde e uno nero, ed i capelli sia biondo platino che neri, possiamo affermare che Tyrion ha più le sembianze dei Targaryen, che dei Lannister, e come ci è stato insegnato, "Il seme è forte", quindi il colore dei capelli può dire molto sulla parentela.

Inoltre nei libri da cui è tratta la serie Il Trono di Spade esiste un altro personaggio che ha gli occhi bicolore, un bastardo di Aegon Targaryen IV, una coincidenza? 

Tyrion, la profezia delle tre teste di Drago e Il Trono di Spade

Se Tyrion fosse davvero un Targaryen, si avvererebbe la profezia delle tre teste del drago: infatti sia nei libri che nella serie Il Trono di Spade,  Tyrion, Dany e Jon sono i tre personaggi principali, tutti e tre hanno sangue Targaryen, le loro madri sono tutte morte di parto, ognuno di loro ha dovuto uccidere qualcuno che amava, e ognuno potrebbe corrispondere a uno dei tre dragoni viventi con i quali compierebbe la profezia, unire i Sette Regni ed eliminare gli Estranei. Sembra funzionare, ma si adatta al mondo cinico che George R. R. Martin ha creato? #Serie TV #programmi tv