Ieri sera, sabato 22 ottobtre, è stata trasmessa in prime time su Canale 5 la quinta puntata di Tu si que vales 2016, il fortuanto show condotto da Belen Rodriguez e Simone Rugiati. Anche questa settimana il programma ha confermato la sua leadership sul pubblico attivo, con una media che ha superato la soglia dei quattro milioni e mezzo e più del 22% di share. Numeri davvero importanti che hanno permesso allo show di battere nuovamente la concorrenza e di predominare sia in prima che in seconda serata, nonotante l'agguerrita concorrenza del match Milan-Juve che tra Sky e Mediaset ha collezionato un ascolto di oltre 3.6 milioni di spettatori.

Ecco le esibizioni della puntata di ieri 22-10

Tante le esibizioni che abbiamo visto nel corso della puntata di Tu si que vales di ieri: quella che ha maggiormente commosso i quattro giurati e anche la conduttrice Belen Rodrioguez è stata l'esibizione di Giuseppe Brancato che ha sorpreso tutti con un accorato monologo che narrava la storia di un bambino nato sotto i bombardamenti e morto in mare.

Tra i concorrenti, poi, c'è stato un nuovo mangiatore di spade che ha diviso a metà la giuria del programma e ha suscitato un bel po' di polemiche sul web e sui social, dove in molti hanno bocciato il concorrente.

Grande attenzione per l'interpretazione live del primo coro gay d'Italia: i quattro hanno dimostrato di essere molto talentuoso e hanno comosso la zia Mara Venier che ha detto di amarli alla follia. Non sono mancate le esibizioni dei 'talenti incompresi', come quella di Alessandro che ha cantato il brano 'Mille giorni di me e di te' ed è tornato a casa con un secco e deciso No della giuria e del pubblico.

Rivedi Tu si que vales 2016 di ieri in streaming video

Intanto vi ricordiamo che se ieri sera vi foste persi la quinta puntata di Tu si que vales 2016 in prima visione su Canale 5, potete rivederla in replica streaming online accedendo al sito web VideoMediaset.it oppure su WittyTv.it dove sarà possibile riguardare online anche le singole esibizioni di questa settimana.

I migliori video del giorno