Emma, come sappiamo bene, è spesso al centro di polemiche e critiche, nonchè della cronaca rosa, che tenta in ogni modo di "affibbiarle" un nuovo fidanzato, o quantomeno un flirt, dopo la rottura con Stefano De Martino, che poi ha sposato Belen Rodriguez da cui ha recentemente divorziato, da Marco Bocci, protagonista della fiction di Canale 5 "Solo", di cui mercoledì andrà in onda l'ultima puntata, e da Fabio Borriello. Le critiche sulla Brown sono di vario genere e l'ultima è arrivata da Selvaggia Lucarelli.

Selvaggia Lucarelli contro lo stilista di Emma

La giornalista de "Il fatto quotidiano", che qualche rumors vorrebbe come nuova potenziale opinionista dell'Isola dei famosi 2017, dopo il forfait di Alfonso Signorini e di Mara Venier, ha pubblicato un post su Facebook in cui ha scritto un messaggio, non proprio di apprezzamento, per lo stilista che ha vestito Emma Marrone in occasione della conferenza stampa di presentazione del film "La cena di Natale", con protagonisti Laura Chiatti, Riccardo Scamarcio, Michele Placido ed in cui la colonna sonora ha una canzone dell'artista salentina.

Selvaggia Lucarelli non ha avuto parole tenere per lo stylist e con il suo solito modo di esprimersi, tipico di chi non ha peli sulla lingua, si è rivolta direttamente a lui, chiedendogli testualmente: "perché devi prendere una ragazza carina e farle questo?".

Emma difesa dai fan

La ragazza carina, ovviamente, è Emma, a cui lo stilista avrebbe fatto un grandissimo torto vestendola in quel modo. Questo almeno è il parere di Selvaggia Lucarelli, a cui proprio non è piaciuto il look sfoggiato dalla cantante durante la conferenza stampa del film, nelle sale cinematografiche dal 24 novembre. E il post della giurata di "Ballando con le stelle" è proseguito con un consiglio allo stilista che, secondo lei, avrebbe vestito la Marrone non come "una cantante che va solo valorizzata e vestita non con qualcosa che faccia figo, ma con qualcosa che le stia bene".

I migliori video del giorno

Molti fan dell'ex coach di "Amici", naturalmente, sono insorti e hanno criticato il post della Lucarelli, rea, per molti, di menzionare Emma nei suoi post solo per avere dei "like" e perchè vuole provocarne qualche reazione, che, però, finora non c'è stata.