Che cosa riserva ai telespettatori di Canale 5 solo nell'ultima puntata, che sarà trasmessa mercoledì 30 novembre? L'agente infiltrato Solo verrà scoperto dalla famiglia Corona? Oppure riuscirà a sventare il traffico di droga dei calabresi? Per sapere questo basterà aspettare la quarta puntata della fiction, che, nonostante, abbia come protagonista l'amatissimo Marco Bocci, nella scorsa settimana, ha perso contro l'altro poliziotto in televisione: Rocco Schiavone, il vicequestore di Rai 2.

Anticipazioni Solo quarta puntata: Barbara scoperta dai Corona

Nell'ultima puntata di Solo si prospetta un grande pericolo per Barbara, interpretata da Diane Fleri.

L'agente di polizia e compagna di Marco aspetta un bambino da lui e, nonostante questo, ha dovuto sopportare che il suo uomo sposasse la figlia del boss Corona, Agata, a cui presta il volto Carlotta Antonelli. Solo è a Roma per definire il traffico di droga della famiglia calabrese dei Corona e, nel frattempo, Bruno (Peppino Mazzotta) ha scoperto Barbara e che ha un ruolo importante, che potrebbe mandare in fumo i loro traffici. Il figlio del boss, così, non ci pensa due volte ad intervenire per metterla a tacere.

Solo trama puntata mercoledì 30 novembre: Agata in crisi

La copertura dell'agente infiltrato è, dunque, ancora più a rischio ed in pericolo di prima. I suoi capi, a questo punto, vorrebbero che lui restasse a Roma, interrompendo ogni contatto con i calabresi. Le anticipazioni di Solo, però, rivelano che il poliziotto non è affatto d'accordo e, così, nonostante il parere contrario di chi sta sopra di lui e che teme per la sua incolumità, decide di tornare in Calabria per continuare la sua missione, sempre più complicata e rischiosa.

I migliori video del giorno

Infine anche per la giovane Agata il momento non è facile: la ragazza è rimasta molto turbata e scossa da quello che è accaduto nella Capitale e si sente sempre più a disagio e fuori posto in quella realtà a lei estranea, dalla quale comincia a voler prendere le distanze. Ci riuscirà o no?