E’ ripartita lunedì 14 la tredicesima stagione di Grey’s Anatomy, la serie tv che ci ha accompagnato in questi anni tra casi medici, amicizia e amori, facendoci apprezzare sempre di più i suoi personaggi e ora finalmente su Fox Life sono tornati.

Come li abbiamo lasciati

Nella scorsa stagione avevamo lasciato April e Jackson con una pseudo serenità - acquisita dopo i litigi e il divorzio – per l’arrivo della nascitura e Riggs con Meredith iniziare una sorta di "relazione non relazione" tra uscite insieme e confidenze. Il primo episodio è ripartito da Alex Karev, lo avevamo visto alla fine della dodicesima stagione scagliarsi contro uno specializzando, dopo averlo trovato in casa con Jo e il dottore lo soccorrerà in seguito alle percosse date al ragazzo.

Confida il tutto a Meredith, che da amica premurosa si preoccupa e lo mette in guardia sulle ripercussioni che potrebbe avere l’accaduto. Alex rischia di andare in prigione e di essere radiato. Intanto April che ha dato alla luce una bambina cercherà di trovare l’equilibrio che aveva smarrito soprattutto dopo la perdita del primo figlio e la nuova arrivata le darà la gioia smarrita e quel calore amorevole che non si notava più in lei nelle ultime puntate. Scopriamo cos'accadrà nella seconda puntata di Grey's Anatomy 13.

Anticipazioni Grey’s Anatomy 13x02

Nella seconda puntata di Grey’s Anatomy 13 intitolata 'Catastrophe and the Cure' che andrà in onda il 21 ottobre su Fox Life, troveremo Meredith in una situazione scomoda a causa della rabbia di Alex scagliatasi su De Luca e l’amicizia che la lega al chirurgo potrebbe vacillare.

I migliori video del giorno

April e Jackson cercheranno di trovare un compromesso per crescere Harriet - loro figlia - e come organizzarsi a riguardo, ma questa non sarà l’unica organizzazione che vedremo, poiché a tal proposito Amelia e Owen - in precedenza si erano sposati – ospiteranno a cena dubbi personaggi.

Per Grey’s Anatomy 13 è stata una partenza grandiosa e piena di suspance, continuando la trama con i personaggi lasciati e il loro carattere che li differenzia l’uno dall’altro, ma li lega ad amicizia e/o amori che tengono il telespettatore incollato alla tv.