Ieri su Raiuno si è conclusa la terza serie de "I Braccialetti rossi", una fiction strappalacrime che ci ha accompagnato per circa due anni. Nonostante l'avvio della serie sia stato un po' incerto soprattutto per l'orario in cui dovesse andare in onda, non si può certo dire che i telespettatori si siano stancati dei continui spostamenti di palinsesto. Anzi, ancora una volta, si è registrato un boom di ascolti, facendo vincere la fiction sui programmi trasmessi nel primo giorno di dicembre. L'Auditel ha, infatti, contato quasi 5 milioni di telespettatori per la fiction targata Rai, contro i 3 milioni e mezzo di Zelig (Canale 5), i 2 milioni e mezzo di Rischiatutto (Raitre) e poco meno di 1 milione e mezzo per Ghost Rider (Italia 1).

Sono stati, dunque, numerosi coloro che hanno assistito alle avventure dei protagonisti: Leo, Cris, Vale, Bobo, Flam, Chicco, Tony, Rocco, Nina e Davide. Si, anche questi ultimi, perché nonostante la morte, sono stati sempre presenti sia nel cuore dei loro amici, che nel film, tanto che è proprio con i loro visi, precedentemente celati da una maschera veneziana, che si conclude la serie.

La fiction e la storia vera

Purtroppo, la fiction è ispirata ad una storia vera: Leo esiste davvero ed è il catalano Albert Espinosa, la cui vita, proprio come il "leone" della serie, è stata segnata dall'osteosarcoma, un tumore maligno dell'osso che per debellarlo si è resa necessaria l'amputazione della gamba colpita. Aveva soli tredici anni e successivamente ha subito l'asportazione di un polmone e di una parte del fegato.

Attualmente ha 43 anni, si è laureato in ingegneria ed è un attore, uno sceneggiatore, un regista e uno scrittore: tra i suoi libri importante è proprio "Braccialetti rossi", un'opera autobiografica, che tratta del corso della sua malattia, della vita in ospedale e, finalmente, della sua guarigione.

Il probabile arrivo della quarta serie

Visto il successo della serie, il produttore Carlo Degli Esposti ha comunicato che un'ulteriore continuazione è in fase di scrittura: Leo e Cris saranno ancora i protagonisti della fiction o compariranno sporadicamente?

Leo sarà sostituito da un nuovo leader? Ci saranno gli stessi protagonisti? Nel frattempo, ci si può accontentare con il poster completo e i Dvd della serie da trovare in edicola.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!