Ieri sera, martedì 6 dicembre, è andata in onda in prime time su Raiuno la terza delle sei puntate de La mafia uccide solo d'estate, la serie tv in sei appuntamenti tratti dal film campione di incassi di Pif. Il terzo appuntamento con la serie televisiva che vede tra i suoi protagonisti l'attore Claudio Gioè, però, ha registrato una flessione nel numero complessivo di spettatori.

Calano gli ascolti della fiction di Pif

Sì, perché sebbene le prime due puntate della serie siano state viste da una media di oltre 5 milioni di spettatori, il terzo appuntamento di ieri ha registrato un ascolto medio di 4.2 milioni di Italiani pari al 16% di share: evidentemente la fiction ha pagato lo scotto del cambio giorno di programmazione, anche se vi anticipiamo che anche la prossima settimana andrà in onda sempre di martedì e quindi non è previsto un ritorno al lunedì sera così come speravano i tantissimi fan-spettatori.

Inoltre c'è da mettere in considerazione che su Canale 5 è andata in onda l'attesa partita di Champions del Napoli che ha sicuramente portato via alla fiction di Raiuno una larga fetta di pubblico composta da giovani e giovanissimi.

Rivedi La mafia uccide solo d'estate 3^ puntata in streaming

Tornando alla terza puntata della serie tv di Pif, vi ricordiamo che se ieri sera 6 dicembre non siete stati in casa e non avete potuto seguire gli episodi 5 e 6 in prima visione assoluta, da oggi sarà possibile riguardarli in streaming online sul sito web RaiReplay.it, di cui potete scaricre l'app per tablet e smartphone, con la quale rivedere questo appuntamento in qualunque momento lo desiderate, senza dover per forza ricorrere al pc.

Cosa è accaduto in questi due nuovi episodi?

Il riassunto della fiction rivela che per Salvatore sono arrivate delle buone notizie: l'uomo, infatti, ha appreso che diventerà ben presto insegnante di ruolo e come se non bastasse ha deciso di dichiarare il suo amore ad Alice. Anche per Angela ci sono state delle novità sentimentali: la donna si è innamorata di Alfonso, un uomo dal passato segreto.

Segui la nostra pagina Facebook!