Dopo il successo del primo trono gay di Uomini e donne, Claudio Sona e Mario Serpa continuano a far parlare di loro. Il loro amore è nato proprio negli studi Mediaset del programma di Maria De Filippi ed ha fatto sognare tutta Italia: cosa gli riserverà il futuro? Intanto i ragazzi stanno vivendo la loro relazione lontano dalle telecamere e sembra che vada tutto liscio come l'olio; nemmeno la distanza riesce ad affievolire il loro sentimento. Il loro amore è così vero che i fan hanno già iniziato a parlare di nozze [VIDEO] a distanza di un mese dalla scelta, ma i due ragazzi spiegano cosa ne pensano al riguardo: cosa avranno dichiarato?

Le nozze di Claudio e Mario: si faranno?

Claudio Sona, di Verona, e Mario Serpa, di Roma, stanno trascorrendo insieme queste festività: hanno fatto in modo che la distanza delle loro città di provenienza non rovini il loro bellissimo rapporto.

Serpa ha deciso di raggiungere il suo fidanzato a Verona affermando di aver preso un'aspettativa dal lavoro [VIDEO] poiché Claudio, che ha un'attività, difficilmente riesce a spostarsi a Roma. In un'intervista rilasciata a Fanpage, Mario e Claudio raccontano anche i loro progetti futuri. C'è dunque profumo di fiori d'arancio? A chiarire tutto è l'ex tronista Claudio Sona, che ha dichiarato: "Mi sembra veramente prematuro parlarne adesso, ci conosciamo da un mese, quindi è davvero prematuro. Non ci ho pensato, sono sincero". Per il momento allora i due ragazzi non si sposeranno e vivranno la loro relazione alla luce del sole, sperando che tutto possa andare a buon fine.

Cosa ne pensano degli omofobi?

Oltre alle dichiarazioni sulla loro vita privata, Claudio e Mario hanno confessato a Fanpage un episodio molto brutto che hanno vissuto.

Dopo la fine del trono gay non sono mancate le critiche [VIDEO]nei loro confronti e Sona ha detto la sua riguardo agli omofobi: "esistono così come l'ignoranza e non solo quando si parla di questo, ma anche in tanti altri campi. Secondo me il non rispondere non significa aver paura, ma essere superiori".