Venerdì 13 gennaio prima puntata de Il Bello delle donne, alcuni anni dopo, la Serie TV di Canale 5 che ritorna dopo 14 anni. Al centro delle scene il salone di Luca, dove una serie di protagoniste, tutte rigorosamente al femminile, raccontano le proprie avventure / disavventure d'amore. Complessivamente sono previste 8 puntate. Questo inizio d'anno promette grandi scintille. Ieri è iniziato il nuovo show in prima serata di Paolo Bonolis, Music, mentre su Rai Uno è tornata la fiction Che Dio ci aiuti 4 (oggi la seconda puntata).

Anche Giuliana De Sio nel cast

Un cast eccezionale. In pochi si annoieranno durante la prima puntata del 13 gennaio de Il Bello delle donne, alcuni anni dopo.

Tra le attrici più apprezzate del cinema italiano troviamo anche Giuliana De Sio, caratterizzata da una bellezza senza tempo. In una recente intervista, la De Sio ha raccontato il suo ritorno nella serie tv, interpretando sempre il personaggio di Annalisa Botelli, colei che 'rimane la str***a per eccellenza', come ha specificato l'attrice ad un noto sito web.

Presente nel cast anche Manuela Arcuri, già protagonista in altre fiction Mediaset trasmesse sulla rete ammiraglia. Da poco la Arcuri ha compiuto 40 anni. La sensuale attrice ha festeggiato il proprio compleanno a Roma in compagnia, tra gli altri, del suo compagno Giovanni di Gianfrancesco, l'amica Valeria Marina e l'ex fidanzato Gabriel Garko. Quest'ultimo era accompagnato da quella che è la sua attuale compagna, Adua del Vesco, anche lei presente ne Il Bello delle Donne.

Come non citare poi la splendida Claudia Cardinale, che all'età di 78 anni viene ancora ricordata come un simbolo di bellezza infinita. Il suo personaggio più semplice è Angelica de Il Gattopardo, opera del regista Luchino Visconti (1963), per cui verrà ricordata anche nel corso dei prossimi decenni. Gli anni '60 e '70 del cinema italiano l'hanno consacrata ad autentica diva. C'è grande curiosità dunque per riscoprirla, ancora una volta, recitare.

Dove vedere la replica

Il video sarà disponibile nella serata di venerdì o, al più tardi, nella prima mattina di sabato 14 sul sito Video Mediaset, indirizzo video.mediaset.it, oppure sull'applicazione Mediaset.it, scaricabile gratuitamente, da dispositivi iOS, Android e Windows Mobile, con le stesse funzionalità del sito web accessibile tramite pc.