Il cast della fiction "il paradiso delle signore" lavora alacremente alla seconda stagione di una fiction che ha regalato grandi successi alla Rai. giuseppe zeno (che a breve vedremo nella fiction "Scomparsa" con Vanessa Incontrada) e poi ancora giusy buscemi (che è tra le protagoniste della miniserie "C'era una volta studio uno"), stanno per tornare e il loro amore sarà messo a dura prova.

Il punto

Alla fine della prima stagione Pietro Mori (Giuseppe Zeno) e Teresa Iorio (Giusy Buscemi) erano finalmente riusciti a coronare il loro sogno d'amore.

La ragazza avava capito che i suoi sentimenti erano per Pietro e non per Vittorio Conti (Alessandro Tersigni) e anche il dirigente del Paradiso della signore aveva smesso di scendere a patti con il passato per vivere il presente. Alla fine della prima serie però arriva Rose, la prima moglie di Mori, donna che l'uomo credeva morta da tempo ma, a quanto pare, non era così. Nella seconda stagione la donna porterà scompiglio nelle vite dei protagonisti e anche in tutto il Paradiso.

Altre novità riguardano Anna che, dopo avere lasciato Quinto (che adesso vediamo nella quarta stagione di "Che Dio ci aiuti" con Elena Sofia Ricci e Lino Guanciale che dal 22 febbraio sarà il protagonista della ficiton noir "La porta rossa"), decide di ascoltare il consiglio del suo amante e tenere il bambino. Elsa Tadini (Claudia Vismara che abbiamo visto accanto a Marco Giallini nella prima stagione di "Rocco Schiavone) continuerà la sua battaglia femminista ma, un uomo che lavorerà nel reparto creativo, potrebbe riservarle qualche sorpresa.

Altre novità

Tante le novità in casa Rai. Dopo la chiusura della miniserie "C'era una volta studio uno" la prossima settimana e precisamente lunedì 20 e martedì 21 verrà trasmessa un'altra miniserie che preannuncia numeri da record ovvero "I fantasmi di Portopalo" con Beppe Fiorello, a seguire "La porta rossa" che potrebbe scontrarsi con la quarta stagione de "Il bello delle donne" o con "Amore pensaci tu" la serie mediaset sui nuovi ruoli genitoriali.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto