Se c'è una cosa che Gemma Galgani ci ha sempre tenuto a sottolineare, è l'affetto illimitato che prova per i suoi fan. A loro riserva sempre i migliori auspici, anche quando la vita sentimentale va male ed avrebbe voglia di chiudersi in se stessa. Purtroppo però, alcune volte sono proprio i fan a deludere la dama torinese, che oggi ha avuto una piccola discussione proprio con un utente di Facebook. In particolare Gemma ha voluto rispondere a tutti coloro che, nel vedere i suoi post, pensano che abbiano sempre dei riferimenti sentimentali.

La musica

Chi conosce la dama torinese sa che è una grande amante della musica anche perché, avendo trascorso un'intera vita nel mondo del teatro, ha avuto l'opportunità di ascoltare e apprezzare le migliori opere del mondo, e di crescere insieme ad esse. Gemma, di solito, usa i social network anche per condividere le sue emozioni musicali. Durante il Festival di Sanremo, la Galgani aveva postato le canzoni che preferiva, parlando a cuore aperto ai fan.

Oggi la storica protagonista di "Uomini e donne" ha deciso di pubblicare, sul suo profilo Facebook, la canzone di Marco Mengoni "Ti ho voluto bene veramente". Una fan ha commentato che non capiva il modo in cui si potesse "voler bene falsamente". Gemma, che solitamente non riesce a rispondere a tutti i commenti, ha invece adocchiato quest'intervento, esprimendo il suo pensiero.

Proprio poche ore prima, aveva pubblicato un video nel quale spiegava ai fan di volergli bene e che si scusava di non riuscire a rispondere a tutti quanti, per l'enorme mole di messaggi che le arrivano quotidianamente. In questo caso, però, la fan è stata accontentata.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Uomini E Donne Tecnologia

La risposta di Gemma

Gemma Galgani ha ribattuto così alla riflessione della fan: "È una canzone, ma basta finitela di dare interpretazioni gratuite e superficiali! Amo la musica, dov'eri quando ho pubblicato la Butterfly? Su quell'Opera niente da dire o su Tosca! Ma finiamola di fare della psicanalisi spicciola ! Ti manca Alda Merini a me mancano i miei genitori, il mio Piripicchio ed altre persone che mi hanno lasciata troppo presto!

Ecco la sostanza fa il distinguo!". Una risposta piena di emozione e non veramente accusatoria, che spiega come la dama non riesca a catalogare i suoi sentimenti con semplicità, accusa che le viene spesso mossa da chi la vede solo in televisione, pretendendo di conoscerla realmente.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto