Si è conclusa la sesta puntata del fortunato programma di Milly Carlucci, "Ballando con le Stelle" che si avvicina ormai alle semifanali e che ha riservato non poche sorprese. Molti i personaggi che, in quest'edizione, hanno fatto parlare di sè, nel bene e nel male. Primo fra tutti, per l'impressione superficiale che aveva dato di sè, nella prima puntata e per ciò che ha svelato nel corso delle successive, lasciando il pubblico, talvolta scioccato, è stato, sicuramente, l'affascinante attore casertano, Antonio Palmese.

Foto da censura

Antonio, se ben ricordiamo, si era presentato come un provocatore e conquistatore incallito, dichiarando subito che, al fianco della bellissima maestra Samanta Togni, sarebbe stato difficile concentrarsi solo sul ballo e non pensare "ad altro".

Inoltre aveva lasciato tutti senza fiato con delle foto, decisamente hot, venute fuori all'improvviso e prontamente censurate dalla Carlucci. Ma la realtà, ben presto, è venuta fuori e Palmese ha mostrato il suo vero io.

Non è emerso subito

L'attore non è emerso subito per il ballo, mostrandosi impacciato e goffo e andando, pertanto, contro tutto ciò che aveva fatto credere sulla sua persona. Qualcosa non andava. Qualcosa lo tratteneva. Nel corso delle puntate, Antonio Palmese si è finalmente liberato dal suo fardello, ammettendo, nei panni dell'eroe Wolverine: "Non mi sento a mio agio in questo corpo. Questo non sono io". I giurati hanno iniziato a capire che Antonio aveva molto da tirare fuori, e che avrebbe riservato delle sorprese. E così è stato.

Tante sorprese

Antonio Palmese, nato a Caserta nel 1983, è stato un bambino che voleva diventare subito grande.

L'eroe delle confessioni improvvise, ha, Pian piano, conquistato il cuore di tutti i giurati, svelando la propria anima, liberando se stesso dal passato, dando voce alle sue paure più nascoste e dimostrando a tutti che non basta avere un bell'aspetto ed una carriera per diventare uomo, la cosa più necessaria all'individuo è fare pace con se stesso. E Antonio ci è riuscito. Già nella scorsa puntata aveva stupito la giuria con la sua straordinaria performance e, nella puntata appena terminata, ha dato conferma del suo profondo cambiamento.

Sono un uomo nuovo

Antonio Palmese, che non ha perso la voglia di provocare la sua maestra, ma che lo fa in toni più scherzosi, ha finalmente dichiarato di sentirsi un uomo nuovo. I fantasmi del passato non sono ancora svaniti del tutto, ma lui è, finalmente, consapevole di essere più forte e di riuscire a sconfiggerli e costruire una nuova vita.

Un passato da cancellare

Come ricordiamo, l'attore aveva parlato del difficile rapporto con un padre [VIDEO] con cui non era mai riuscito a parlare; aveva confessato le sue insicurezze, [VIDEO]il suo malessere interiore che lo aveva portato a creare una maschera dietro cui nascondersi.

Ma dopo le lacrime della scorsa puntata e la struggente dichiarazione degli episodi di bullismo che aveva dovuto subire da bambino e che aveva lasciato tutti sbigottiti, arrivano le meritate soddisfazioni.

Finalmente il consenso

Anche la performance dell'ultima puntata è stata strepitosa. Antonio, sorridente e sicuro di sè, è riuscito a guadagnare i consensi di tutti, vincendo la sfida contro Xenia e Raimondo Todaro e ricevendo i complimenti personali da Carolyn Smith la quale, stampandogli un bacio sulla guancia ha pronunciato le parole che lui attendeva con ansia: "Sono fiera di te".