Desirèe Popper, dopo aver abbandonato il trono della nota trasmissione televisiva di Maria De Filippi, “Uomini e donne”, ha rilasciato un'intervista a Tv sorrisi e canzoni nella quale spiega i reali motivi che l’hanno spinta a compiere questo inaspettato gesto che ha generato lo scontento e la rabbia del suo corteggiatore preferito Mattia e le polemiche del pubblico in studio e a casa.

Le motivazioni dell’abbandono del trono di "Uomini e Donne"

Desirèe Popper ha spiegato che, durante tutto il suo percorso nel programma di Maria De Filippi, sperava di trovare un uomo giusto, che potesse condividere con lei la gioia di avere una famiglia e dei figli.

Passato un bel po’ di tempo dalla sua prima apparizione in studio e dopo aver conosciuto e frequentato diversi ragazzi, si è accorta che non era stata in grado di trovare in quel contesto ciò che stava cercando. Ha spiegato di aver accettato di partecipare al programma di Maria De Filippi per una rivincita personale e per far vedere a tutti che non è una ragazza facile, come spesso veniva definita dagli altri, e che i valori sono molto importani nella sua vita.

Durante il suo percorso però, si è accorta di non essere coinvolta sentimentalmente da nessuno dei suoi corteggiatori e per questo motivo ha deciso di abbandonare il trono e interrompere la sua partecipazione al programma. Ha giustificato il suo abbandono dicendo che è alla ricerca di un uomo carismatico e con dei valori, ma che non è riuscita a trovare durante la sua partecipazione a uomini e donne.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Uomini E Donne

Ha inoltre dichiarato che il suo principe azzurro non è tra i corteggiatori che si erano dichiarati per lei.

Oltre alle polemiche in studio, Desirèe Popper ha generato la delusione dei suoi corteggiatori tra cui il simpatico Mariano e anche la rabbia di uno in particolare, Mattia Marciano, che già nelle precedenti puntate era visibilmente coinvolto sentimentalmente, più degli altri, dalla tronista.

Mattia subito dopo l’abbandono della ragazza dal trono, ha seguito Desirèe nei camerini e le ha urlato tutta la sua rabbia per come ha concluso il suo percorso, accusandola di essere stata falsa e di aver giocato con i suoi sentimenti. Il ragazzo infatti dopo la loro ultima esterna a Capri, una volta arrivato in studio, credeva di essere "la scelta" invece ha dovuto incassare la delusione di essere stato rifiutato e di non aver suscitato nessun sentimento nel cuore della tronista, che invece ha abbandonato lo studio a causa della mancanza di un reale interesse per i suoi corteggiatori, tale da farle fare una scelta di cuore.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto