L’ultima registrazione del trono over di Uomini e donne si è rivelata alquanto particolare. In questa occasione sono trapelati moltissimi particolari inaspettati in merito ad alcuni protagonisti del talk show. La puntata è iniziata con le solite “scenette” riguardanti Gemma Galgani. La “dama bianca” di Canale 5 si è mostrata, in questa circostanza, alquanto provata dal momento che ha appreso che Marco non è innamorato di lei. Questa rivelazione l’ha fatta piombare nello sconforto scatenando un pianto disperato.

U&D, registrazione 24 maggio: puntata parecchio movimentata

In seguito la trasmissione è entrata nel vivo dopo la dichiarazione di una signora, tale Natalia, la quale ha fatto cadere la maschera di una corteggiatrice di Giorgio, Roberta, generando la cessazione del loro rapporto per volere del “gabbiano”. Ma le sorprese non sono finite qui. Un altro avvenimento ha infiammato lo studio di Uomini e Donne. Questa volta, a scaldare gli animi è stata l’opinionista Tina Cipollari,. Ma andiamo con ordine.

Tina Cipollari, frase che scatena il putiferio

Tutto ha avuto inizio quando si sono fatti avanti Manfredo e Graziella. I due pare abbiano interrotto la loro relazione a causa di pesantissime discussioni avute in passato, diverbi per cui lo stesso Manfredo si è scusato temendo che potessero danneggiare la sua immagine.

A questo punto si è intrufolata Tina nel discorso, inveendo contro Manfredo e prendendo le difese di Graziella, come più volte aveva fatto in passato. L’esuberante opinionista ha rincarato la dose esordendo con una frase che ha generato il putiferio: Maria hanno fatto sesso virtuale”.

Manfredo abbandona lo studio di Uomini e Donne

Questa affermazione ha generato il caos. Manfredo, su tutte le furie, ha deciso di abbandonare lo studio senza fornire alcuna spiegazione, mentre Graziella, visibilmente imbarazzata, ha ammesso le videochiamate un po’ spinte. Il clima all’interno dello studio è divenuto, in poco tempo, di fuoco, al punto che è intervenuta anche la conduttrice a redarguire l’opinionista.

Maria De Filippi, infatti, ha accusato Tina di aver scatenato un putiferio incentrando le sue accuse su di un fatto di cui non si può avere la certezza. Successivamente, placati leggermente gli animi, Manfredo è rientrato in studio e si è scusato per il comportamento assunto, anche se ha continuato a negar l’effettiva veridicità delle telefonate a luci rosse. Quale sarà, dunque, la verità? I telespettatori sono rimasti a bocca asciutta.

Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la pagina Maria De Filippi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!