Si avvicina l'estate, e anche per il mondo della televisione è tempo di andare in vacanza. Uomini e donne si avvicina alla conclusione per la stagione 2016/2017, ma nonostante ciò le due grandi rivali del programma di Maria De Filippi, ovvero Tina Cipollari e Gemma Galgani, non sembrano avere alcuna voglia di sotterrare l'ascia di guerra nemmeno in vista dell'estate.

Sembra proprio che la reciproca antipatia tra le due "primedonne" non abbia alcuna fine e proprio in questi giorni, il settimanale "Nuovo Tv" ha pubblicato una sorta di intervista doppia (a distanza), nella quale Tina e Gemma sono tornate ad attaccarsi reciprocamente, lanciandosi frecciate e battutine piuttosto velenose.

Gemma Galgani: "Tina mi copia"

L'intervista di "Nuovo Tv" comincia con le dichiarazioni di Gemma Galgani. Si parte subito dalle parrucche che quest'anno Tina Cipollari ha indossato costantemente in trasmissione, in merito alle quali la dama piemontese non ha alcun dubbio, sottolineando che siano molto simili alla sua pettinatura e, di conseguenza, secondo l'ex fidanzata di Giorgio Manetti, l'opinionista avrebbe deciso di copiare la sua acconciatura. A Gemma piacerebbe molto che la sua rivale ponesse fine una volta per tutte ai continui attacchi nei suoi confronti, anche perché ancora oggi non si spiega quale sia il motivo di così tanto astio.

Subito dopo però, arriva una nuova stilettata verso Tina Cipollari, con la signora torinese che sostiene che l'opinionista di Uomini e Donne "non sia una donna di gran classe".

Nel motivare le sue affermazioni, Gemma afferma che a suo parere la vamp laziale non accetti che il tempo stia passando anche per lei e, per questo motivo, starebbe facendo di tutto per "inseguire gli anni perduti". Certo, anche lei si rende conto che gli anni vanno avanti inesorabilmente, ma al contrario di Tina, prova ad ingannare la maturità con una certa classe ed eleganza.

Restando in tema di look, spesso Gemma Galgani è stata criticata dai suoi detrattori, secondo i quali indosserebbe delle gonne troppo corte per una signora della sua età. Con determinazione, la storica protagonista del Trono Over respinge al mittente i "bigottismi", dicendo che può permettersi di vestire in un certo modo perché ha delle belle gambe, dunque non si deve vergognare di nulla.

Anzi, nel suo stile e anche nelle sue vicende si rivedono molte delle sue coetanee, e questo sarebbe il motivo per cui sente intorno a sé sempre un grande affetto.

La replica di Tina: "Gemma si è montata la testa"

Il giornalista di "Nuovo Tv", subito dopo aver parlato con Gemma Galgani, ha raggiunto Tina Cipollari. Quest'ultima, appena viene a sapere che, secondo la dama piemontese, lei la starebbe copiando, parte subito in quarta sostenendo che la storica rivale si sia un po' troppo montata la testa. La verità sulle parrucche è legata alla partecipazione alla scorsa edizione di "Pechino Express", quando l'opinionista dovette tagliarsi i capelli di rientro dal reality-show. Nel ribadire che sono tutte "bellissime e originali", la nota protagonista di Uomini e Donne dice che è impossibile che copi Gemma, dato che quest'ultima da sempre porta lo stesso caschetto.

Quando si entra nel merito della questione, Tina Cipollari dice apertamente cosa pensa di Gemma. La ritiene, senza mezzi termini: "finta e falsa". Secondo l'opinionista, infatti, gli attacchi della signora torinese nei suoi confronti sarebbero legati al tentativo di continuare a godere di una certa popolarità e visibilità, altrimenti sarebbe rimasta un'anonima dama di Uomini e Donne. Dunque, in sintesi, il personaggio televisivo Gemma Galgani sarebbe nato e continuerebbe ad esistere proprio grazie agli scontri con l'ormai storica rivale.

Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!