brad pitt e Angelina Jolie si sono lasciati molti mesi fa. La storia d'amore è naufragata ma sono rimasti i figli, naturali e adottivi. Gli attori, comunque, cercano di essere genitori encomiabili, cercando di soddisfare le esigenze dei loro pargoli. Ha suscitato scalpore, ultimamente, la decisione di Shiloh, la primogenita 11enne di Pitt e Jolie. La piccola vuole diventare maschio. Sebbene si tratti di una decisione delicata e importante, i due attori hanno voluto sostenerla perché, in fondo, a loro importa solo che i figli siano felici e realizzati.

Brad e Angelina, del resto, non hanno mai nascosto che Shiloh si sente un bimbo obbligato a vivere nel corpo di una ragazzina.

Si è sempre sentita un maschio

Shiloh, da quanto è nata, si sente un maschio e non intende assolutamente continuare ad avere sembianze femminili. Per questo si sottoporrà presto a un trattamento ormonale per ostacolare lo sviluppo del fototipo femminile. I genitori, Brad Pitt e Angelina Jolie, hanno sempre saputo che la loro primogenita voleva essere un bambino. Non è un caso, dunque, se Shiloh sia apparsa spesso pubblicamente con capelli cortissimi e abiti maschili.

Si vocifera che la ragazzina pretenda di farsi chiamare John dai genitori e dai fratelli. Nel corso di un'intervista rilasciata nel 2010 a Vanity Fair, Angelina Jolie aveva confessato che Shiloh si sentiva come tutti i suoi fratelli e per questo voleva vestirsi come loro. Brad Pitt, inoltre, aveva dichiarato che la sua primogenita, un giorno, gli aveva chiesto di essere chiamata John.

Genitori assecondanti

L'outifit di Shiloh ha sempre fatto discutere ma, adesso, non bisogna più stupirsi. Tre anni fa, ad esempio, in occasione della prima rappresentazione di 'Unbroken', film diretto dalla madre, la ragazzina si mostrò a tutti con giacca, cravatta e capelli cortissimi. Brad e Angelina non hanno mai contestato l'orientamento sessuale della loro primogenita, cercando di assecondarla in ogni modo.

L'attrice rivelò, durante un'intervista a Grazia Daily, di permettere ai suoi figli, quindi anche a Shiloh, di esprimersi e prendere le decisioni liberamente, anche sul versante dell'abbigliamento. Ecco perché, finora, Shiloh ha sempre indossato indumenti maschili. Insomma, la piccola Shiloh, anzi John, è candidata a diventare la più giovane transgender della storia.

Brad Pitt e Angelina Jolie, ormai, hanno iniziato percorsi di vita differenti. Secondo alcuni rumors, lui ha iniziato a flirtare con la collega Sienna Miller.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!