Continuano le vicende dei personaggi di Puente Viejo, la serie spagnola che appassiona da molto tempo tantissimi telespettatori. Questa settimana assisteremo alle vicende legate alla Villa e alla crudeltà di Cristobal che tiene in pugno Emilia e Donna Francisca.

Trame dettagliate della settimana 3-7 luglio

Il padre del piccolo Marcos, Atilano, viene arrestato ed il bambino viene affidato a Sol e al dottor Moliner. Nicolas si sfoga con Hernando e gli spiega tutto ciò che è accaduto con Mariana fino al momento della sua scomparsa e di come procedeva il loro rapporto, mettendolo al corrente dei suoi sospetti riguardo questa misteriosa scomparsa.

Pubblicità

Don Berengario prende parte alla squadra di pallacanestro di Hipolito e suo cugino. Il giudice ordina la confisca dei beni posseduti dai Santacruz per poter risarcire i bambini dell’ orfanotrofio contaminati dai vaccini. Emilia si rende conto che Cristobal è sempre più attratto da lei e si sente in pericolo in quanto ha capito che lui farà di tutto per averla, arrivando a minacciare anche i membri della sua famiglia. Gli autisti dei furgoni portavalori aggrediti dai fratelli di Mathias vengono rinvenuti cadaveri in fondo alla palude.

Severo è molto preoccupato in quanto non può fare nulla contro il provvedimento del giudice nei suoi confronti. Hipolito suo cugino e il prete, giocano la partita di pallacanestro contro i loro avversari. Donna Francisca continua a fingersi ammalata con Fe per evitare che la donna possa sospettare qualcosa. Ramiro si dice pronto a ritornare nell’ esercito e partire per la guerra.

Eulalia e Cristobal consentono a Donna Francisca di uscire dalla sua stanza e aggirarsi per la villa in cambio della sua firma su alcuni importanti documenti.

Pubblicità

Ramiro è quasi pronto per partire per andar in guerra e a quel punto Emilia gli confessa che è lei la responsabile di questo richiamo alle armi in quanto è una conseguenza per non aver obbedito a Cristobal. Camila cerca di convincere suo marito Hernando ad andare a casa Santacruz e a mettere fine ai vecchi rancori con Severo.

Hernando ascolta il consiglio di sua moglie e dopo varie vicissitudini si reca alla Miel Amarga. Hernando dopo aver proposto a Severo di mettere da parte le loro controversie, venuto a conoscenza dei suoi problemi economici, gli offre il suo appoggio.

Dolores cerca di convincere Gracia a fare in modo che diventi nonna.

Raimundo, col permesso di Cristobal va a trovare Francisca per sincerarsi delle sue condizioni, ma una volta giunto li, lei rimane muta e lui infastidito si schiera dalla parte del perfido Cristobal. Beatriz continua a manifestare il suo desiderio di trasferirsi a Madrid per poter frequentare la scuola di belle arti, ma suo padre non è del tutto d’accordo in quanto non vuole separarsi ancora una volta da lei.

Carmelo si sposa

Matias riesce a convincere i fratelli a farsi rivelare quanto accaduto con i portavalori e i due lo conducono alla cassaforte, ma proprio nel momento in cui sono in corso i festeggiamenti, arriva la guardia civile.

Pubblicità

Nonstante i problemi a casa Santacruz non siano terminati, Don Anselmo accetta di celebrare il matrimonio tra Carmelo e Mencia.

Nicolas decide di chiudere col suo passato mentre Camila fa amicizia con Candela e Sol. Eualia vuole andare via dal paese, a suo nipote Cristobal non è della stessa opinione. Cristobal obbliga anche Francisca a cacciare Raimundo da casa sua. Mentre Dolores è sempre più insistente nel chiedere un nipote, Mariana risulta ancora dispersa.