Tra i nuovi protagonisti di Uomini e donne trono classico piovono già polemiche contro Mattia Marciano. Il nuovo tronista campano è finito al centro di un'accesa discussione scoppiata in queste ore sul web e sui social riguardante il suo titolo di studio e non la partecipazione al programma di Maria De Filippi. Nel momento in cui è stato ufficializzato il nome di Mattia quale nuovo tronista di Uomini e donne, ecco che qualcuno ha tirato fuori dall'armadio alcuni scheletri appartenenti al percorso di studi intrapreso da Marciano prima di diventare un dentista a tutti gli effetti.

Pubblicità
Pubblicità

Piovono accuse contro Mattia di Uomini e donne

Nel dettaglio le anticipazioni su Uomini e donne rivelano che Mattia ha ammesso che nella vita ha studiato presso la facoltà di odontoiatria, perché il suo grande sogno è sempre stato quello di intraprendere la carriera di dentista, la stessa di suo padre. Un sogno diventato realtà per il giovane tronista napoletano, ma che tuttavia in queste ore è stato messo in discussione dopo la clamorosa scoperta fatta sul suo percorso di studi.

Uomini e Donne, Mattia Marciano news
Uomini e Donne, Mattia Marciano news

Infatti, si ritiene che Mattia non abbia studiato presso una facoltà italiana di Odontoiatria, perché in realtà non aveva superato i test d'ingresso che gli permettevano di potersi iscrivere nel nostro Paese. Ecco allora che il giovane ragazzo, spinto dalla passione, ha deciso di recarsi all'estero per poter frequentare una facoltà di odontoiatria spagnola che si trova a Madrid ed è molto rinomata.

I dubbi sulla laurea di Mattia Marciano

Si tratta di un'università in cui gli iscritti sono disposti a pagare fior di quattrini pur di riuscire ad ottenere l'ambito pezzo di carta che poi viene convalidato anche nel nostro Paese e di conseguenza permette agli iscritti italiani di poter esercitare la professione tranquillamente.

Pubblicità

Ebbene il popolo social che segue Uomini e donne dopo la clamorosa scoperta sul percorso di studi di Mattia Marciano, si è scagliato veementemente contro di lui. In molti si chiedono per quale motivo Mattia non abbia continuato a provare con l'iscrizione ad una facoltà italiana: nel momento in cui non superava i test d'ingresso perché non ha insistito più volte, studiando tanto, come fanno tanti altri studenti? Ecco allora che in rete lo hanno già definito un 'figlio di papà' che grazie alle disponibilità economiche della sua famiglia ha potuto studiare in Spagna, superando gli esami in maniera più facile.

Clicca per leggere la news e guarda il video