La puntata di ieri del Grande fratello vip 2 pare essere destinata a lasciarsi dietro qualche strascico di troppo; a molti osservatori non è infatti andata giù la doccia "hot" che ha coinvolto nel corso della diretta due partecipanti, Aida Yespica e soprattutto Cecilia Rodriguez, rimasta protagonista suo malgrado di un "frame" particolarmente piccante, che la vedeva impegnata a lavarsi le parti intime e su cui la regia ha indugiato per pochi secondi, ma comunque sufficienti perchè il giorno dopo si alzasse un polverone mediatico non indifferente. Ma cosa è accaduto esattamente, e perchè è avvenuto nel bel mezzo della diretta?

Per scoprirlo dobbiamo fare un passo indietro a ieri sera.

Cecilia è stata costretta alla doccia dopo il gioco delle vasche

Ma perchè proprio una doccia nel bel mezzo della serata? A "costringere" le due ragazze alla tanto discussa doccia è stata la necessità di lavarsi dopo avere fatto il cosiddetto "gioco delle vasche", che prevede il lancio ed il riconoscimento al buio di cibi ed oggetti maleodoranti. Subito dopo il gioco le due concorrenti hanno appunto dovuto lavarsi rapidamente per potere tornare nel salotto dove sedevano gli altri partecipanti, e di questa doccia flash sono stati mandati in onda alcuni frammenti; su uno in particolare, quello che appunto coinvolge la sorella di Belen mentre prova a lavarsi le parti intime, si sono scatenate feroci polemiche, scaturite da una precisa accusa del Moige.

Il Movimento Italiano Genitori, per bocca della sua rappresentante Elisabetta Scala, non ha fatto mancare i suoi strali contro la trasmissione di Canale 5, giudicata come "inaccettabile e diseducativa". "La scena di Cecilia Rodriguez impegnata a lavarsi le parti intime, trasmessa in diretta televisiva, è offensiva e lesiva della privacy".

Il Moige attacca anche Endemol e minaccia denunce

L'attacco dell'Organismo non riguarda solo la trasmissione, ma è più direttamente rivolto alla Endemol, la società che produce il Grande Fratello e molti altri programmi del palinsesto nazionale: "Non comprendiamo come i vertici di Endemol Shine, che realizza anche prodotti positivi, possano accettare programmi così scadenti e squallidi, offensivi per la dignità di tutti i telespettatori, adulti o bambini che siano".

Il Moige pare non essere intenzionato a fermarsi qui, ma annuncia che procederà a denunciare il programma all'Agcom, l'Autorità garante delle Telecomunicazioni. Va detto che quello consumatosi ieri non è il primo siparietto "hot" di questa stagione del Grande Fratello; già nella puntata d'esordio di lunedì 11 aveva fatto discutere una scena che aveva coinvolto il lato B di Giulia De Lellis, in occasione del suo ingresso a Tristopoli, come è stato ribattezzato il tugurio di quest'anno.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!