E' nota al pubblico televisivo per la sua grande professionalità - che spesso e volentieri in passato è sfociata in vera e propria intransigenza verso i suoi allievi, e quest'anno l'ha resa protagonista di un clamoroso sfogo nel corso della diretta del sabato -, ma Alessandra Celentano non è solo questo. Di recente, in un'intervista rilasciata al settimanale Di più, ha rivelato un volto decisamente più umano e fragile, conseguenza di un problema di salute che ha dovuto affrontare e che alla fine ha compromesso la sua capacità di fare ciò che la sua grande passione e i tanti anni di studio l'hanno sempre spinta a fare, ovvero, appunto, ballare.

Tutto questo le ha provocato un grosso sconforto, che, come la stessa Alessandra ha raccontato, è riuscita a superare anche grazie alla vicinanza morale di Maria De Filippi e di tutto lo staff di Amici.

Alessandra Celentano: "Ho trascurato il mio disturbo e piano piano si è aggravato"

Ma esattamente di quale malattia ha sofferto (e soffre tuttora) la nipote di Celentano? Si tratta, come ha spiegato più approfonditamente nell'intervista rilasciata al settimanale diretto da Sandro Mayer, di una particolare sindrome che spesso colpisce i ballerini professionisti, la cosiddetta "sindrome dell'alluce rigido": "E' una malattia che colpisce le articolazioni del primo dito del piede, logorandole piano piano, e provocando problemi alle ossa e dolori atroci.

[...] E' molto diffuso tra i ballerini perchè è causato dall'usura del piede. Se curato in tempo è risolvibile". Non è stato però questo il caso di Alessandra, che ha trascurato il problema fino ad arrivare al punto di non riuscire a camminare per il dolore; da lì, l'inevitabile decisione di ricorrere a un intervento chirurgico, che però non è stato del tutto risolutivo: "Mi sono operata lo scorso settembre, la situazione è migliorata, ma ho ancora molti limiti e continuerò ad averli, non posso più correre ne fare attività sportiva intensa.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Amici Di Maria

Ho dovuto rinunciare anche al ballo."

"Maria De Filippi e i miei colleghi di Amici mi sono stati di grande conforto"

Un conforto importante, in questa situazione di grande difficoltà, le è arrivato dalla stessa De Filippi e da tutti i suoi colleghi del talent di canale 5 - ricordiamo che tra due settimane avrà inizio il serale, in onda ogni sabato sera in diretta, come ogni anno -: "Quelli di Amici e Maria mi hanno aiutata nei momenti più duri".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto