Dopo l'esperienza ad Amici, Riccardo Marcuzzo ha continuato a spopolare con la sua musica e a ricevere tantissimi consensi da parte dei suoi ammiratori e ammiratrici. L'ex allievo del talent show di Maria De Filippi, è stato recentemente intervistato dal settimanale di Tv, Sorrisi e Canzoni per la pubblicazione del suo prossimo disco, chiamato "Mania". L'artista ha scelto questo titolo per il suo album senza un apparente significato preciso, ma semplicemente perché si trovava in sintonia con il suo nome. Inoltre, il bel milanese ha chiarito le sue intenzioni future per quanto riguarda il palco dell'Ariston di Sanremo.

Riki Marcuzzo: 'Il Festival non è nei miei piani, mi dispiace'

Dopo Amici e il successo di quest'estate con "Polaroid" e "Balla con me", molti fan vorrebbero vedere Riccardo Marcuzzo esibirsi per la prima volta sul palco dell'Ariston di Sanremo. "Il Festival non è nei miei piani, per ora non lo voglio fare - ha dichiarato il cantante alla nota rivista - Io non mi vedo a Sanremo quest'anno, mi dispiace". A quanto pare, l'ex concorrente di Amici non sarà tra i Big in gara della prossima edizione del celebre festival della canzone italiana, ma sicuramente ci saranno tantissime novità sulla sua carriera artistica come quella dell'uscita del suo prossimo disco. Per quanto riguarda la vita privata, Marcuzzo ha voluto svelare alcuni particolari su sua madre Raffaella.

Quest'ultima non voleva che il figlio facesse il cantante, in quanto temeva che la fama "lo schiacciasse" e che gli facesse perdere le abitudini della vita quotidiana, ma ora sembra aver cambiato nettamente idea. "Si è dovuta convincere per forza - ha affermato il cantante dagli occhi cerulei - avverto in lei un conflitto interiore tra il dover ammettere di aver commesso un errore e l'essere felice di come vanno le cose.

Ogni tanto le rammento quando diceva che con le mie canzoni non sarei andato da nessuna parte".

Marcuzzo: quando saranno le sue prossime date

Dopo l'incredibile successo ad Amici, Riccardo Marcuzzo si è ritrovato a gestire un'onda pazzesca piena di grandi novità per la sua carriera musicale. Ora, l'artista è più carico che mai per affrontare due nuovi concerti nel mese di novembre: uno a Milano e un altro a Roma.

"In verità, volevo immediatamente i palazzetti, i 3000 posti dell'Alcatraz di Milano, per esempio, mi sembravano troppo pochi e per questo ho protestato con Francesco Facchinetti, però poi ho compreso che aveva ragione lui", ha detto il giovane artista.

Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la pagina Amici Di Maria
Segui
Segui la pagina Festival Sanremo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!