Tutto era iniziato con una frase provocatoria: Serena Grandi, eliminata dal gf vip, rivolgendosi alla telecamera dava il suo "benvenuto" a Corinne Clery con un secco "spero che non si infili nel mio letto" come già aveva fatto in precedenza, secondo il suo dire. L'astio tra le due donne nasce da un uomo in comune, Beppe Ercole, ex marito di Serena e consorte poi di Corinne. Non a caso, la stessa Grandi aveva apostrofato la sua rivale definendola come la "vedova", esaltando invece la sua figura di "moglie" del defunto arredatore.

Dopo una lunga ed estenuante lite a distanza, le due donne si sono affrontate nella diretta del lunedì del Grande Fratello Vip, dando vita a uno dei momenti più trash della televisione italiana. Uno scontro che le ha portate quasi alle mani!

Serena Grandi rientra in Casa: ed è subito show

La francese era stata chiara fin dal primo giorno della sua permanenza nella Casa più spiata d'Italia. Hanno avuto un marito in comune, ma lei ha iniziato a frequentare Beppe dopo due anni dalla rottura con Serena Grandi.

"Lei non ha digerito che Giuseppe fosse così innamorato di me e che si volesse sposare con me", ha rivelato nel confessionale Corinne, "Ora dice che mi faccio pubblicità con il suo nome".

Un pensiero che ha riconfermato quando le è stato detto che Serena era rientrata in Casa per poter parlare con lei. "Cosa non si fa..." ha esclamato la Clery prima di poterla affrontare. Si sono ritrovate separate da un vetro, forse per evitare il peggio.

E per aumentare il livello di sicurezza, Corinne viene immobilizzata con un "Freeze" pronunciato dagli autori.

Serena Grandi è un fiume in piena: "Non sarei mai venuta qui a parlarti, non mi interessava. Ma chi sei? Voglio dirti, anche a nome di Edoardo (il figlio, ndr) di non parlare più di noi. Non abbiamo bisogno della tua visibilità per lavorare. Basta con queste bugie. Io di te non ho mai parlato e non mi sarei permessa di parlare dentro la Casa.

Fregatene di me e della mia vita!"

Rissa sfiorata al GF Vip e il trash ringrazia

Corinne Clery, libera da ogni impedimento voluto dal Grande Fratello Vip, si difende così: "Ma sei pazza. L'oscar tatuato sul tuo braccio è finto, come finta è la tua vita. Da 22 anni parli male di Giuseppe e di me. Parli solo attraverso i giornali. Sei una poveraccia".

A quel punto la Grandi ha perso le staffe e ha aperto, contro il volere degli autori, la porta della camera da letto dove si trovava, raggiungendo la rivale. Si avvicina con fare deciso, la definisce "stron*a" e le arriva praticamente sotto il naso.

La rissa era a portata di mano, ma fortunatamente per loro, hanno saputo fermarsi, limitandosi a offese e qualche colpo basso.

Non a caso, quello che era stato descritto e sarà ricordato come lo scontro trash dell'anno si è concluso con un "Il seno te l'ha fatto rifare mio marito, proprio uguale al mio", che ha urlato Serena prima di far calare il sipario su questa scena quasi epica.

Segui la nostra pagina Facebook!