Dopo tanta attesa sono stati finalmente pubblicati i dati auditel della giornata di ieri 12 novembre 2017, attesissimi per la sfida tv tra Fabio Fazio in onda su Raiuno con Che tempo che fa e Massimo Giletti che è ritornato in onda su La7 con il talk show dal titolo Non è L'Arena. Chi ha avuto la meglio nella gara degli ascolti tra i due volti di punta Rai attualmente in gara tra di loro nella sfida domenicale?

Massimo Giletti fa crollare Fabio Fazio: allarme rosso in Rai

Ebbene il verdetto auditel di ieri 12/11 rivela che il vero vincitore della serata in questa sfida può essere considerato Massimo Giletti che è tornato in grande spolvero su La7 e ha fatto calare ulteriormente i dati di Che tempo che fa con Fabio Fazio promosso su Raiuno.

Nel dettaglio la prima puntata di Non è L'Arena con Giletti ieri sera ha registrato un ascolto netto di quasi 2 milioni di spettatori con uno share che ha sfiorato il muro del 9%: un risultato a dir poco clamoroso per il prime time domenicale de La7 che fina scorsa settimana viaggiava su una media dell'1.5% e poco più di 400 mila spettatori.

Su Raiuno, invece, l'appuntamento con Che tempo che fa dalle 20.40 alle 24.15 circa, ha registrato un ascolto medio di circa 3.2 milioni di spettatori con uno share che non è andato oltre la soglia del 14%. Numeri decisamente troppo bassi per il prime time della rete ammiraglia Rai e soprattutto tenendo conto degli ingenti investimenti che la Rai ha fatto in questi mesi per portare Fazio nel prime time della rete ammiraglia della tv di Stato.

Boom di ascolti per la serie su Rosy Abate su Canale 5

In questa serata televisiva dominata dall'attualità politica, però, la vera regina indiscussa è stata Rosy Abate: la prima puntata della nuova fiction di Canale 5 con protagonista Giulia Michelini ha attirato l'attenzione di ben 4,92 milioni di telespettatori che hanno permesso alla rete ammiraglia Mediaseti di trionfare a mani basse portandosi a casa una media del 20,20% di share.

Un risultato decisamente clamoroso che segna il ritorno in auge a tutti gli effetti delle fiction di Canale 5, che è tornata a tirare una boccata d'ossigeno dopo il flop degli ultimi anni.

Sempre in prime time ottimi ascolti per la nuova puntata de Le Iene Show, che ieri sera hanno rivelato il nome del regista italiano accusato di molestie sessualii da decine e decine di attrici.

La trasmissione di Italiauno ha registrato una media di oltre 2.2 milioni di fedelissimi con uno share dell'11.44%.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!