Domenica 19 novembre andrà in onda la seconda puntata di Rosy Abate La serie. La mafiosa siciliana, dopo la morte del figlio e la malattia mentale di Calcaterra, ha provato a ricostruirsi una vita e a vivere nell'onesta'. Ha finto la sua morte e si è trasferita in un paesino ligure dove ha iniziato a lavorare come commessa in un supermercato. Adesso il suo nome è Claudia, in onore della sua migliore amica, il vicequestore Mares morta per salvarle la vita.

Come vedremo nel primo episodio una notizia sconvolgerà l'esistenza della protagonista: i fratelli Sciarra rintracceranno Rosy e le riveleranno che suo figlio è ancora vivo. I due mafiosi sono disposti ad aiutarla in cambio di un grosso favore. La Abate è quindi costretta a ritornare alla sua vecchia vita e ad abbandonare la vita 'pulita' che si era costruita negli ultimi anni. La donna dovrà fare attenzione ad un poliziotto amico di Francesco, il suo nuovo fidanzato.

Anche il suo futuro marito, così come è accaduto a quasi tutti i suoi uomini, verrà assassinato. Nel secondo episodio Rosy continuerà la ricerca di suo figlio ma allo stesso tempo vorrà vendicare la morte dell'uomo che ama.

Anticipazioni seconda puntata

Nel secondo appuntamento di Rosy Abate La Serie vedremo la protagonista piena di rabbia a causa dell'omicidio di Francesco. L'uomo aveva deciso di aiutarla in un affare con i Marsigliesi.

I fratelli Sciarra sono coinvolti in tutto ciò. Rosy non è l'unico personaggio alla ricerca di vendetta: Jean Bastelica vuole vendicare la morte di Simon. Per fare questo dovrà lasciare momentaneamente la Francia.

Rosy, nella ricerca di suo figlio, sarà aiutata da una sua vecchia conoscenza: si tratta di Filippo De Silva. L'ex agente dei servizi segreti, figlio di Ulisse Mazzeo, e' sempre stato un 'cattivo' dal cuore tenero.

La regina di Palermo sa di potersi fidare di lui. Tuttavia la Abate potrebbe scoprire che il figlio ha una nuova famiglia e a questo punto dovrà capire quale possa essere la scelta migliore per il bambino.

La serie è ambientata tra la Liguria, Roma e la Sicilia. Ci sarà un altro personaggio che darà del filo da torcere a Rosy: si tratta di Regina, una donna collegata alla malavita romana alla ricerca di potere.

A combattere la mafia e Rosy non vi è più la Duomo ma ci sarà comunque un personaggio della serie madre a darle la caccia: si tratta del questore Licata. L'uomo è l'unico personaggio che è stato presente in tutte le stagioni di Squadra Antimafia e sembra che la sua presenza non possa mancare nello spin off.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto