Chi ha vinto la gara degli ascolti di questa domenica 28 gennaio 2018? In prime time su Raiuno è andata in onda una nuova puntata di Che tempo che fa con Fabio Fazio e Luciana Littizzetto mentre su Canale 5 è stato trasmesso il film in prima visione Emanuela Loi - La scorta di Borsellino con protagonista Greta Scarano. Nel pomeriggio consueta sfida tra i programmi del dì di festa della tv generalista: da un lato Domenica In con le sorelle Parodi dall'altro Domenica Live condotto da Barbara D'Urso.

Vince Che tempo che fa su Raiuno, bene Emanuela Loi su Canale 5

Partiamo dalla sfida del prime time di questa domenica 28 gennaio: ad avere la meglio è stato il talk show Che tempo che fa condotto da Fabio Fazio che ieri sera ha ospitato in studio la senatrice a vita Liliana Segre, sopravvisuta alla deportazione nei campi di concentramento, la quale ha commosso tutti con il suo racconto straziante di quelle giornate di dolore.

La trasmissione di Fazio ha ottenuto un ascolto in netta crescita con una media di ben 4.5 milioni di spettatori e uno share che ha superato la soglia del 17% di share con picchi di oltre 5 milioni e più del 19%. La seconda parte della trasmissione, quella del Tavolo, invece ha ottenuto una media di 2.8 milioni con il 16.60%.

In prime time su Canale 5, invece, il film Emanuele Loi del ciclo Liberi sognatori ha registrato un ascolto medio di 3.5 milioni di spettatori arrivando al 14.30% di share.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv

Ottimi ascolti anche per la trasmissione Non è l'Arena condotta da Massimo Giletti su La7 che tra l'altro ieri ha avuto un malore in diretta ed è stato costretto a sospendere la messa in onda. Il programma comunque ha ottenuto una media di 1.5 milioni di spettatori con quasi il 6% di share.

Flop assoluto di ascolti per Domenica In con le sorelle Parodi

Nel pomeriggio di ieri 28 gennaio, invece, ascolti in caduta libera per Domenica In con Cristina Parodi che ha segnato il record negativo di sempre da quando va in onda su Raiuno.

La trasmissione, infatti, ha registrato una media di appena 1.8 milioni nella prima parte ferma all'11% di share mentre la seconda parte è crollata a 1.3 milioni di spettatori con una media dell'8.50% di share. La gara della domenica pomeriggio è stata vinta ancora da Barbara D'Urso che con Domenica Live ha registrato picchi del 22% di share.

Nell'access prime time ottimi ascolti per il proramma Le ragazze del 68 in onda su Raitre seguito da una media di 1.43 milioni di spettatori con il 5.5% contro gli 820mila spettatori che hanno seguito la nuova puntata di Quarto Grado - La domenica condotto da Gianluigi Nuzzi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto