L'edizione dell'Isola dei Famosi Vip, condotta da Alessia Marcuzzi, si presenta di giorno in giorno sempre più turbolenta. Un'edizione che sembrava fosse partita in quinta e con i giusti protagonisti si è rivelata un fiasco, tra abbandoni, eliminazioni importanti e soprattutto per il caso del canna-gate. Ergo, a causa di questo scandalo, il programma è stato torchiato per bene. La casa di produzione Magnolia ha vietato severamente alla conduttrice Alessia Marcuzzi di parlarne in diretta tv. Fin quando, nello scorso serale, la conduttrice ha sbottato contro la principale protagonista dello scandalo, eva henger.

Alessia Marcuzzi si altera in studio

Tutti coloro che hanno seguito la diretta dell'isola dei Famosi del 12 marzo hanno assistito ad una scena epica, per non dire storica.

Infatti, Alessia Marcuzzi, conduttrice di ben nove edizioni del Grande Fratello e quattro dell'Isola dei Famosi, si è sempre distinta come conduttrice per il suo carattere mite e solare. In quest'edizione notiamo, invece, una conduttrice in difficoltà che non sa come celare il caso del canna-gate e continuare il programma senza intralci e senza annoiare il pubblico. Magnolia, la casa produttrice del programma televisivo, le ha vietato di parlare dello scandalo in diretta.Ciò ha avuto un effetto completamente opposto a quello sperato dalla casa madre: i protagonisti dello scandalo hanno dato voce ai loro pensieri in altri studi televisiv [VIDEO]i e soprattutto il non affrontare questi argomenti negli studi dell'isola ha fatto sì che si abbassassero di molto gli ascolti. Ergo, Alessia Marcuzzi sbotta e spara sulla croce rossa, quella di Eva.

Più che sfogarsi contro la Henger, lo sfogo di Marcuzzi è il frutto di settimane e settimane di silenzio dinanzi a interviste, interventi e commenti ostili riguardanti la propria conduzione.

'Eva non fare la buona Samaritana'

La Marcuzzi avrebbe sbottato dinanzi ad una frase innocua della Henger, in modo del tutto fuori luogo. Infatti, pare che l'ex diva, abbia sottolineato il fatto che in primis la Marcuzzi nella terza puntata dell'Isola le aveva vietato di parlare del caso canna-gate, salvo poi cambiare idea ed interpellarla. Qui, la conduttrice non ci vede più e sbotta come un fiume in piena. Alessia sostiene che la Henger non avrebbe dovuto fare la buona samaritana, perché non ce n'era bisogno, dato che è andata a parlare dello scandalo in tutte le trasmissioni. Certo, il pensiero di Eva è rispettato dalla Marcuzzi, ma l'ex diva a luci rosse non ha bisogno di fare la moralista visto che la stessa conduttrice non lo è mai stata [VIDEO]nei confronti di Eva né della figlia. Qui c'è un forte e visibile attacco all'ex carriera di Henger, quella della attrice a luci rosse.Un attacco del tutto fuori luogo e soprattutto offensivo nei confronti di una persona che come unico ''punto debole'' ha la carriera di star a luci rosse alle spalle.

Insomma, l'isola trova sempre il modo per non annoiarci.