Aurora Ramazzotti, la figlia legittima di Michelle Hunziker ed il cantante Eros Ramazzotti, ha ammesso pubblicamente di vivere con la scorta da circa un anno dopo che qualcuno ha minacciato di volerla sfregiarla con l'acido. Una minaccia pesante, quella che è giunta appena un anno fa a Michelle Hunziker, [VIDEO] quando qualcuno l'ha contattata per estorcerle dei soldi.

Le minacce a Michelle Hunziker su Aurora Ramazzotti

'Se non ci dai quello che abbiamo chiesto bruceremo tua figlia con l'acido', dopo queste parole la conduttrice televisiva ha prontamente telefonato alla figlia Aurora per metterla in allerta e tornare a casa.

'Stavo andando all'università quando ho ricevuto quella telefonata', dichiara Aurora Ramazzotti in un'intervista, 'mi sono guardata continuamente intorno, ho chiamato un taxi e sono stata con il panico addosso fino a quando non sono tornata a casa' e da allora vive con una guardia del corpo al seguito, pronta a bloccare chiunque tenti di avvicinarsi minacciosamente a lei.

Aurora minacciata con l'acido: 'La mia vita è cambiata'

Stando alle dichiarazioni della ragazza, vivere con una guardia del corpo non è semplice, soprattutto all'inizio, ma dopo qualche tempo subentra l'abitudine. 'Sono tornata a vivere con mia madre per qualche mese ed ho evitato di incontrare i miei amici e di uscire di casa se non per necessità', afferma la figlia di uno dei cantanti italiani più conosciuti in tutto il mondo, Eros Ramazzotti [VIDEO], dopo che una minaccia pesante le ha cambiato letteralmente la vita.

'Adesso, dopo un anno dall'arrivo di quella minaccia, sto tornando gradualmente alla mia vita, ma nulla sarà come prima, perché mi guardo intorno tre volte prima di fare qualunque cosa', una situazione certamente non facile e che accomuna molte ragazze che, in tutto il mondo, si ritrovano costrette a chiedere aiuto dopo avere ricevuto minacce da qualcuno (che sia qualcuno di anonimo o qualcuno di vicino alla propria vita). 'Inizialmente', racconta Aurora, 'mi sono distaccata da tutti per la troppa paura, ma desso sto riprendendo in mano la mia vita e ho compreso chi sono le persone sulle quali si può veramente contare'. Oltre alla sua famiglia, al suo fianco, ci sono anche il fidanzato e Sergio, quella guardia del corpo che non si stacca da lei neanche un attimo, seguendola in ogni luogo per assicurarsi che nessuno faccia divenire realtà quella minaccia rivolta a sua madre Michelle Hunziker. Una vita parecchio movimentata e controllata, a quanto pare.