Nonostante la piacevole esterna in palestra tra Gemma Galgani [VIDEO] e Marco Cappagli non fila tutto via liscio. Il cavaliere ha ribadito il suo interesse e la sua passione nei confronti della torinese nel corso della puntata del trono over del 17 maggio."Mi sarebbe piaciuto fare l'amore con lei". A creare tensioni tra la coppia l’intervento di Giorgio Manetti che ha voluto nuovamente chiarire quanto accaduto nel corso del Maurizio Costanzo Show. “Premesso che non torneremo più insieme. Abbiamo vissuto tante belle cose insieme e ci sono state anche delle discussioni”. Marco ha interrotto il toscano e l’ha rimproverato per i toni usati con Gemma nella precedente puntata.

“L’altra volta gli hai mancato di rispetto ed ora sei venuto a chiedergli scusa e mi fa piacere”. Il ‘gabbiano’ ha replicato che non considera nemmeno il personal trainer di Cecina. “Non sei tu a dettare i tempi di quello che succede in puntata. Non ho offeso nessuno e non capisco cosa centri lui”. Il fiorentino ha spiegato che voleva soltanto chiarire quanto era accaduto da Costanzo e di quello che sentivo. “Siccome adesso non si può parlare perché il signor Marco si sente offeso dalle mie parole. Non pensavo che eravate sposati”.

Uomini e Donne: Marco rimprovera il 'gabbiano'

Cappagli ha replicato a muso duro al toscano sottolineando che Manetti è attaccato alla sedia rossa.

La discussione si è ulteriormente accesa con Giorgio che ha deciso di abbandonare la seduta. “Non voglio dire più nulla adesso. Volevo solo puntualizzare degli aspetti visto che la nostra storia d’amore ha appassionato milioni di persone”. Gianni Sperti [VIDEO] ha provato a convincere il fiorentino a concludere il suo pensiero. Marco ha ribadito di non aver gradito le modalità con le quali una settimana prima si era rivolto a Gemma. Visibilmente contrariato il cavaliere di Cecina si è alzato dalla sedia ed ha lasciato lo studio. La reazione del cinquantasettenne ha spiazzato la torinese che ha inseguito il corteggiatore per chiedergli spiegazioni. “Ogni volta dobbiamo fare una puntata a tre e questo mi dà fastidio. Io sono sensibile e non sono uno zerbino. Rispetto il signor Giorgio ma è una storia finita e credo sia inutile tornarci su”. Al termine del confronto Gemma e Marco sono rientrati ed hanno ballato un lento insieme. La dama è tornata al suo posto in lacrime ed ha spiegato alla De Filippi che era dispiaciuta perché aveva dedicato la canzone a Cappagli.

“Per tutto il tempo del ballo mi ha detto che si era arrabbiato”.

Uomini e Donne: Giorgio replica a muso duro

Dall’altra parte Marco ha ribadito di essere infastidito dalle continue intromissioni di Giorgio. “Non ci capisco più niente perché vedo queste continue intromissioni”. Il ‘gabbiano’ ha ribadito che non ha nessuna intenzione di tornare con Gemma. “Se volevo rimettermi in gioco non avevo bisogno del Marco di turno per rimettermi in gioco. L’altra volta dopo la discussione ti ho stretto la mano e ti ho augurato buona fortuna”. Manetti ha chiuso l’intervento attaccando nuovamente Cappagli. “Nessuno deve dettare i tempi dei miei interventi, se poi c’è un nuovo regista me lo dite. Avrei voluto suggellare quello che c'è stato ballando con Gemma una bella canzone che ricordava la mia giovinezza”.