Fuori dalla casa del Grande Fratello sta avvenendo un vero e proprio fuggi fuggi generale. Nell'arco di un paio di giorni i ragazzi dal reality si sono visti privare di molte belle cose che avevano trovato all'interno della casa. La causa è la repentina uscita di scena di alcuni tra gli sponsor più importanti per il programma [VIDEO] e il motivo scatenante è l'eccessiva volgarità e il trash spinto che hanno caratterizzato questa edizione. Il rischio di vedere associato il proprio marchio a questo tipo di comportamento ha fatto desistere alcuni dei Brand più famosi. Per placare gli animi, si starebbe pensando ad una eliminazione immediata.

I partner commerciali che stanno protestando

La lista delle aziende in fuga inizia ad essere lunga e, su Trashitaliano.it, sono stati individuati tutti i nomi: Nintendo, Acqua Santa Croce, Screen e F**k e Bellaoggi.

Altri partner commerciali, invece, si sono al momento limitati a prendere le distanze dal programma, minacciando di andarsene se il comportamento non cambierà. Stiamo parlando di Aran Cucine, Steel Pan, Givova, Salumi Beretta e Delta Salotti. La produzione, secondo i "ben informati", avrebbe fatto recapitare un ultimatum ai concorrenti della casa dove, in maniera esplicita, si chiede un repentino cambio di rotta.

La soluzione drastica della produzione

Inutile dire che, per quante aziende escono, altrettante smaniano dalla voglia entrare nella vetrina della casa più spiata dagli italiani. Il programma resta comunque in piedi, nonostante le defezioni di prodotti ed oggetti all'interno del reality. Per placare almeno in parte questa protesta, come riporta la versione online del quotidiano Libero, sta girando insistentemente una voce incredibile.

La produzione sta pensando di eliminare dal programma uno dei concorrenti più discussi e contestati dai social network e dai telespettatori. Stiamo parlando di Luigi Favoloso, re indiscusso in queste settimane all'interno della casa del Grande Fratello [VIDEO]che, dalle offese verbali ad Aida Nizar, fino alle litigate feroci con più della metà degli inquilini, è sicuramente una delle cause dell'abbandono da parte degli sponsor.

Questo potrebbe essere un messaggio forte ai vari partner commerciali e, allo stesso tempo, potrebbe placare gli animi fuori dalla casa e rimettere in sesto un programma che sta velocemente perdendo consensi. Difficile prevedere le future mosse della Endemol e quali sponsor rimpiazzeranno quelli fuggiti. Non ci resta che seguire il day time e sopratutto la diretta serale di Barbara D'Urso.