Dopo la tragica morte dello chef di fama internazionale Anthony Bourdain, a cui Asia Argento era legata sentimentalmente dal 2017, l'attrice italiana affida ad un post su Instagram tutto il suo dolore per la perdita subita e chiede rispetto per la privacy sua e della famiglia del fidanzato.

Asia Argento, il messaggio per Anthony Bourdain

"E' stato il mio amore, la mia roccia, il mio supporto. Sono più che devastata. I miei pensieri vanno alla sua famiglia. Vi chiederei di rispettare la loro e la mia privacy", questa una parte del messaggio postato sul profilo Instagram di Asia Argento dopo la notizia della scomparsa dello chef Anthony Bourdain, al quale l'attrice italiana era legata sentimentalmente dal 2017.

Asia prosegue ancora ricordando Anthony come un uomo che ha dato tutto se stesso in tutto ciò che faceva, un uomo dallo spirito brillante e coraggioso, che ha toccato e ispirato molte persone e con una generosità che non ha conosciuto limiti.

Lo chef di fama internazionale era stato particolarmente vicino ad Asia Argento in occasione dello scandalo sulle molestie sessuali nel mondo del Cinema e l'aveva sostenuta nella denuncia sulla violenza subita dal produttore di Hollywood Harvey Weinstein, con tutte le polemiche e critiche che ne erano seguite.

Anthony Bourdain morto suicida in Francia

Il corpo senza vita di uno degli chef americani più conosciuti al mondo, è stato trovato in una camera di albergo in Francia dal suo amico e collega Eric Ripert, con il quale stava lavorando a un nuovo episodio di "Parts Unknown", serie tv su cucine e ristoranti del mondo, trasmessa anche in Italia con il nome "Cucine segrete".

A rendere nota la notizia del suicidio è stata la CNN, emittente televisiva per cui Bourdain conduceva la trasmissione; la procura francese ha confermato che Anthony Bourdain si è suicidato impiccandosi, proprio come avvenuto solo qualche giorno prima alla stilista Kate Spade.

Noto anche in Italia per i suoi programmi tv che raccontavano la cucina locale di diverse parti del mondo e per la relazione sentimentale con Asia Argento, conosciuta nel 2016 proprio sul set di una serie televisiva, Anthony Bourdain era diventato famoso nel 2000 dopo la pubblicazione del libro cult Kitchen Confidential, in cui svelava i segreti delle cucine di famosi ristoranti americani, compreso l'uso di stupefacenti e superalcolici per reggere i ritmi frenetici e folli imposti dagli chef.

La morte di Anthony Bourdain ha lasciato sgomenti tutti quelli che lo conoscevano; molti i messaggi di cordoglio, come ad esempio quello di Gordon Ramsay, noto chef britannico trapiantato negli Usa, che si è detto "sconvolto e rattristato" e che ha ricordato il collega come una persona che ha ispirato molte persone a esplorare città e culture diverse attraverso il cibo.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Cinema
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!