L’appassionante soap opera spagnola Il Segreto [VIDEO], scritta da Aurora Guerra, e trasmessa sulla rete ammiraglia Mediaset dal lunedì al venerdì, riesce sempre a sorprendere i telespettatori. Le anticipazioni del prossimo mese ci rivelano che uno storico personaggio sarà arrestato.

Candela perdona l’ex suocera, la scomparsa del piccolo Carmelito

Nelle prossime puntate italiane i cittadini di Puente Viejo faranno la conoscenza dell’ex suocera di Candela, chiamata Venancia Almagro, che dopo aver accusato la pasticciera di essere la responsabile dei decessi del figlio Ricardo e del nipotino Santiago, riuscirà nel suo intento.

In particolare l’anziana donna si farà perdonare dalla Mendizabal grazie al suo precario stato di salute. Successivamente la nuova arrivata approfitterà della cerimonia di Carmelo e Adela per vendicarsi, dato che farà sequestrare il figlio dei coniugi Santacruz, che cadranno in preda alla disperazione. Dopo alcuni giorni Venancia organizzerà un piano per mettere fine alla vita dell’ex nuora.

La morte della Mendizabal, Severo smascherato

Gli spoiler [VIDEO] continuano, dato che quelli di luglio 2018, annunciano che Venancia dirà a Candela che per riabbracciare il suo bambino si dovrà presentare da sola in una vecchia diga municipale; purtroppo quest'ultima dopo aver visto la sua nemica gettare una cesta nel vuoto, cadrà da un ponte e perderà la vita all’istante. In seguito Severo rapirà la Almagro con la complicità di Carmelo: purtroppo il latifondista non avrà nessuna pietà per l’assassina della consorte, dato che dopo non aver ricevuto nessuna delucidazione sul nascondiglio del consanguineo, non le darà i medicinali necessari.

Sfortunatamente alcuni abitanti del quartiere spagnolo, quando apprenderanno la fuga dell’ex suocera della pasticciera, e la trasferta del Santacruz a la Granja, inizieranno a sospettare. Adela dopo essere venuta a conoscenza dei pettegolezzi sul conto di Severo, metterà al corrente il marito, invece lo sceriffo Meliton Melquiades tramite una chiamata telefonica chiederà delle spiegazioni a Lucas, che per fortuna confermerà la versione del cognato.

Infine Venancia durante l’assenza dei suoi sequestratori, morirà a causa di un malore: Severo quando apprenderà il decesso dell’anziana, preparerà una fossa per seppellirla, ma sarà subito smascherato da alcuni poliziotti che lo porteranno in prigione con l’accusa di tentato omicidio.