La telenovela di origini spagnole “Il Segreto continua a catturare l’attenzione di tantissimi telespettatori. Negli episodi che andranno in onda il mese prossimo sulla rete ammiraglia Mediaset entrerà in scena un nuovo personaggio cattivo. Si tratta del potente generale Simon Perez De Ayala (interpretato dall’attore Chema Adeva) che si rivelerà essere il padre dell’assassino della moglie di Nicolas Ortuno. Il funzionario dell’esercito porterà scompiglio a Puente Viejo dato che, oltre a causare problemi ai familiari della povera Mariana Castaneda, renderà la vita difficile anche ad altri cittadini.

Nicolas uccide il Dos Caras e finisce in prigione

Le anticipazioni delle puntate che saranno trasmesse su Canale 5 a settembre 2018 ci dicono che Nicolas, non appena apprenderà della possibile scarcerazione del serial killer che ha messo fine all’esistenza della sua adorata moglie, si costituirà parte civile nel processo. In particolare l’obiettivo dell’ex fotografo sarà quello di dimostrare al giudice che Tomas Dos Caras è colpevole della morte di Mariana. Ortuno dovrà fare i conti con l’avvocato Adolfo Espinosa e, nel frattempo, riuscirà a convincere il cognato Alfonso a non farsi giustizia da solo. In seguito il figlio del generale Perez farà una confessione scioccante a Nicolas dato che gli rivelerà che Mariana era in dolce attesa quando è morta.

Ortuno, dopo aver ascoltato le parole del suo rivale, sottrarrà la pistola ad un agente della Guardia Civile e lo ucciderà con un colpo al petto. Il genero di Rosario sarà immediatamente arrestato con l'accusa di omicidio. La tragedia si consumerà sotto lo sguardo sconvolto dei compaesani che prenderanno le difese dell'ex fotografo.

La vendetta del generale Perez, lo sceriffo Meliton avvisa Ortuno

Intanto il sindaco di Puente Viejo, Carmelo Leal, annuncerà al colonnello De Ayala il decesso del figlio. Gli spoiler ci dicono che il generale, dopo aver appreso la tragica fine del consanguineo, si scaglierà contro il legale Espinosa e progetterà una vendetta nei confronti di Nicolas.

Il generale, quando verrà a conoscenza dai giornali di tutti i crimini commessi dal congiunto, perderà le staffe. Nello specifico Perez, per non far denigrare ulteriormente Tomas, riuscirà a far trasferire l’imputato nel carcere situato nella capitale per farlo uccidere dai suoi scagnozzi durante il tragitto. Nel frattempo Meliton inizierà a sospettare che il funzionario dell’esercito potrebbe aver commissionato l’omicidio di Nicolas. Nel corso dell'episodio numero 1.786 lo sceriffo Melquiedas riuscirà ad avvisare il vedovo di Mariana del pericolo imminente.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!