Dalle anticipazioni di Una vita, sappiamo che presto per Cayetana arriverà un periodo buio. La Sotelo, dopo la morte di Tirso, verrà braccata dalla polizia e da Mauro in particolare, che ha tutta l'intenzione di farla marcire in galera per il resto dei suoi giorni. L'unica possibilità sarà una fuga disperata, che non sarà però sufficiente alla salvezza. Nel frattempo Ursula, riuscita a scappare dal sequestro della Dicenta, si precipiterà al commissariato con una confessione bomba: sa dove sono stati sepolti i cadaveri di German e Manuela, fino ad ora mai ritrovati.

Cayetana a quel punto denuncerà l'istitutrice che, suo malgrado, verrà rilasciata su cauzione. E' davvero finita per la Sotelo Ruz?

Una Vita: la confessione di Ursula, si torna a parlare di German e Manuela

Ursula afferma con convinzione di essere innocente riguardo gli omicidi di cui è accusata e viene rilasciata su cauzione. Poco dopo Cayetana avrà l'ennesima crisi di nervi, consapevole di non essere più influente come un tempo. Come se non bastasse, la Dicenta ha l'obiettivo di distruggere la sua ex padrona, e per riuscire nel suo intento si recherà da Mauro, chiedendo di poter parlare in privato con lui. Quello che ha da dire è a dir poco sconvolgente. Come confermano le anticipazioni ufficiali di Una Vita, Ursula confesserà a Mauro e Teresa dove sono nascosti i cadaveri di Manuela e Germán.

In questo modo, non solo i poveri amanti potranno avere una degna sepoltura, ma sarà anche possibile effettuare l'autopsia, in modo da determinare la causa della morte. In cambio però, nessuno dovrà mai sapere che è stata Ursula a dare questa indispensabile informazione. Nel frattempo Cayetana nomina una nuova amministratrice della scuola dedicata a Carlota.

Via alle ricerche dei cadaveri, Mauro dà l'ordine

Mauro, seppur titubante, non vorrà lasciarsi scappare un'opportunità del genere e darà il via alle operazioni di esumazione dei cadaveri. Insieme a Teresa, sarà il primo a constatare che quanto detto da Ursula corrisponde a verità. I cadaveri di German e Manuela si trovano accanto alla scuola fatta costruire da Cayetana in memoria di Carlota.

Inutile dire che quando la Sotelo verrà a sapere dell'esumazione, il sangue le si gelerà nelle vene. Non passerà molto tempo perché venga effettuata l'autopsia, che confermerà che Manuela e German sono morti per avvelenamento. Ora Mauro ha una pista concreta che lo porterà al colpevole, ma di questo ne parleremo nelle prossime anticipazioni di Una Vita.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Una Vita
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!