Recentemente alcune foto del figlio di Alberto Angela hanno fatto impazzire il web: molti utenti, infatti, sono rimasti colpiti dalla sua bellezza. Nonostante il profilo privato del ragazzo su Instagram, alcune foto sono uscite allo scoperto. Da quel momento, il figlio del divulgatore scientifico è diventato popolare sui social network. A proposito di ciò, durante un'intervista, il giornalista Massimo Galanto ha fatto qualche domanda ad Alberto Angela riguardo il fenomeno mediatico che ha coinvolto il figlio. Angela non ha avuto neanche il tempo di rispondere perché, ad un certo punto, è intervenuta un'addetta stampa che ha bloccato le domande del giornalista.

Intervista ad Alberto Angela: l'addetta irritata a causa delle domande di un giornalista di Blogo

In un video che nelle ultime ore sta girando sul web, il giornalista di Blogo è intento ad intervistare Alberto Angela durante la conferenza stampa di Ulisse. L'intervistatore esce dagli schemi e chiede: "Nelle scorse settimane Edoardo Angela è andato in tendenza sui social network. Vorrei capire innanzitutto come l'ha presa lei, se glielo ha detto suo figlio, se ne ha parlato con lui".

Mentre Galanto sta per finire il discorso, viene interrotto dall'addetta stampa. La voce femminile blocca il giornalista: "Questo non c'entra niente, però". A quel punto, l'intervistatore continua: "Lo so, è una domanda.

Se non vuole rispondere...". Viene di nuovo messo a tacere. "No, io non voglio. Ho gente che aspetta. Sono stata buonissima, te ne ho fatte fare due", continua la donna, riferendosi alle domande che ha già concesso al giornalista.

Galanto non ha esitato a condividere su Twitter quanto accaduto: "Ho chiesto ad Alberto Angela un commento sull'improvviso successo social del figlio Edoardo ed il suo ufficio stampa (di Alberto) non l'ha presa bene".

Alberto Angela e il successo di Stanotte a Pompei

La settimana scorsa Alberto Angela ha di nuovo fatto registrare il boom di ascolti per un suo programma. Stanotte a Pompei, andato in onda sabato scorso su Rai Uno, ha battuto la concorrenza con uno share del 24,3%, tenendo incollati 4.233.000 spettatori davanti la tv.

Anche questa settimana comunque sarà in tv con il programma tv "Ulisse, il piacere della scoperta", in onda su Rai 1 a partire da stasera, sabato 29 settembre.

Riuscirà ad ottenere lo stesso successo di Stanotte a Pompei? Non ci resta che attendere domani per visionare i dati auditel.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!