Eccoci tornati con un consueto spazio dedicato allo sceneggiato iberico “Il Segreto prodotto da Boomerang Tv e scritto da Aurora Guerra. Purtroppo negli episodi che saranno trasmessi sugli schermi televisivi italiani il mese prossimo, due storici personaggi rischieranno di finire di nuovo nei guai. Si tratta di Emilia e Alfonso che si vendicheranno del responsabile delle loro torture commettendo un terribile crimine. In particolare i genitori di Matias metteranno fine all’esistenza del malvagio generale Perez De Ayala.

Il Segreto: la figlia di Raimundo subisce un abuso, Alfonso diventa cieco

Gli spoiler delle puntate che i telespettatori italiani avranno la possibilità di guardare a novembre 2018 annunciano che il potente generale Perez De Ayala dopo il decesso del figlio Tomas Dos Caras ucciso da Nicolas Ortuno si trasferirà a Puente Viejo. Il funzionario dell’esercito cercherà in tutti i modi di scoprire dove si è nascosto l’assassino del suo consanguineo senza ricevere nessuna risposta. A quel punto il militare farà arrestare Emilia e Alfonso con l’accusa di essere complici del tentato omicidio di Fè. Purtroppo i locandieri non appena si rifiuteranno di svelare al loro rivale dove si trova l’ex fotografo, subiranno un pessimo trattamento.

La figlia di Raimundo verrà violentata da una guardia del carcere, invece Alfonso dopo essere stato picchiato perderà completamente la vista. In seguito i coniugi Castaneda torneranno in libertà grazie all’Ulloa che confesserà al colonnello De Ayala che il vedovo di Mariana è in Portogallo. Per Alfonso ed Emilia non sarà affatto semplice tornare nella vita di sempre perché non saranno più felici.

La vendetta di Emilia e Alfonso, il decesso del generale De Ayala

Emilia deciderà di non rivelare al marito di aver subito una violenza nel corso della sua carcerazione per non farlo soffrire ancora di più. La situazione diventerà sempre più complicata, dato che il generale Perez dopo essere finito in prigione con l’accusa di aver abusato del suo potere, rimetterà piede a Puente Viejo.

A questo punto Emilia si eserciterà nel lancio dei coltelli grazie a Tiburcio per difendersi da ulteriori soprusi del generale. Successivamente Alfonso dopo essere venuto a conoscenza che sua moglie è stata abusata, convincerà la sua amata a compiere una follia. In particolare i due locandieri decideranno di sbarazzarsi del padre del Dos Caras, anche contro il consenso di Raimundo, ma per riuscire nel loro intento si alleeranno con Fè che avrà il compito di narcotizzate gli uomini del generale. A gran sorpresa il malvagio militare, dopo non essersi presentato all’appuntamento dei Castaneda, li minaccerà con una pistola all’ingresso della locanda. Ad avere la meglio saranno i genitori di Maria, dato che Emilia ucciderà il nemico con una coltellata.

Dopo aver commesso il delitto i due coniugi nasconderanno il cadavere del generale, invece le guardie si metteranno alla ricerca del defunto.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!