Le anticipazioni delle nuove puntate de Il Segreto, in onda a novembre su Canale 5, svelano che Prudencio continuerà ad ostacolare la relazione tra Julieta e Saul. Il cattivo degli Ortega, infatti, accuserà la moglie di aver ucciso il padre. Successivamente deciderà di non concederle l'annullamento delle nozze, arrivando perfino ad offendere Don Anselmo.

Il Segreto, spoiler: Julieta accusa dell'omicidio di Ignacio

La storia d'amore ostacolata di Julieta e Saul sarà la protagonista delle prossime puntate italiane de Il Segreto. Julieta, infatti, rivelerà all'ex fidanzato di essere stata costretta a lasciarlo a causa dei ricatti della Montenegro.

Gli spoiler svelano che Saul capirà ben presto del coinvolgimento di Prudencio nella questione, tanto da abbandonare la Villa per trasferirsi in casa di Consuelo con la Uriarte. I due piccioncini dovranno ben presto preoccuparsi perché Prudencio deciderà di denunciare la consorte non per adulterio ma bensì per l'omicidio di sua padre Ignacio Valquero. Infine, l'uomo verrà ritrovato senza vita dalle guardie civili, tanto che la nipote di Consuelo non potrà fare niente per difendersi dalla terribile accusa di aver ucciso il genitore.

Spoiler novembre: Prudencio contro Don Anselmo

Le anticipazioni delle nuove puntate de Il Segreto, in onda a novembre, svelano che Saul interpellerà uno dei migliori avvocati spagnoli.

Il legale Reneses, infatti, verrà assunto grazie ad una colletta organizzata da tutti i cittadini del piccolo borgo iberico. In questo modo, la ragazza riuscirà ad ottenere la libertà vigilata, anche grazie all'aiuto del latifondista e del sindaco di Puente Viejo che doneranno una somma di denaro per aiutare Saul a pagare la cauzione dell'amata.

Don Anselmo, intanto, scoprirà che Julieta non ha mai consumato il matrimonio con Prudencio. Il simpatico prelato, a questo punto, chiederà all'Ortega di concedere l'annullamento delle nozze da parte della Sacra Rota. Una decisione che non sarà presa bene dal minore degli Ortega, che addirittura si sentirà offeso dalle parole del sacerdote.

Prudencio, a questo punto, accuserà Don Anselmo di essere un ministro indegno di Dio in quanto difende una donna adultera come la Uriarte.

Dall'altro canto, il parroco dimostrerà di non aver paura del giovane, tanto da organizzare una riunione in casa di Consuelo alla presenza dei protagonisti del triangolo amoroso. Qui Prudencio dimostrerà risentimento nei confronti del fratello, mentre la consorte gli augurerà la morte. Per tale ragione, Prudencio mediterà una terribile vendetta nei confronti della moglie dopo essere uscito sconvolto dall'incontro. Infine Reneses dirà a Julieta che hanno trovato un suo fazzoletto presso il luogo dove era stato occultato il corpo di suo padre.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!