È trascorso ormai quasi un anno dalla conclusione della terza stagione di "Gomorra" e, inevitabilmente, cresce l'attesa verso la quarta edizione che dovrebbe arrivare nella prossima primavera. Al contempo, negli ultimi tempi stanno emergendo diverse indiscrezioni sull'eventuale realizzazione di una quinta annata dell'amata serie televisiva ispirata all'omonimo libro di Roberto Saviano.

A tal proposito, in queste ultime ore Salvatore Esposito sarebbe uscito allo scoperto, confermando ai fan che secondo lui "Gomorra 5" ci sarà.

Gomorra 5: la conferma di Esposito su Instagram

Al momento non è trapelato nulla dalla produzione, eppure i fan di "Gomorra" possono cominciare a tirare un sospiro di sollievo, poiché uno degli storici protagonisti della Serie TV, Salvatore Esposito (diventato celebre nei panni del boss Genny Savastano), durante una diretta Instagram avrebbe confermato il progetto relativo ad una quinta stagione della saga.

L'attore napoletano, infatti, rispondendo ad un fan che gli ha chiesto senza mezzi termini "Ci sarà Gomorra 5?", avrebbe detto un sintetico ma quantomai significativo "Sì, sì", senza naturalmente aggiungere altro. Questo piccolo dettaglio è bastato a rassicurare il pubblico della serie televisiva, che intanto attende comunicazioni ufficiali sulla data di uscita della quarta stagione e anche la conferma relativa al film incentrato sulla figura del boss Ciro Di Marzio.

La quarta stagione potrebbe arrivare in primavera

Le riprese di "Gomorra 4" stanno giungendo al termine, ma finora Sky non ha lasciato trapelare nulla sulla data d'esordio della serie televisiva. Tuttavia, secondo diversi rumors, pare che le vicende di Genny Savastano e Patrizia siano destinate a tornare sul piccolo schermo nella prossima primavera.

Inoltre, com'è già accaduto lo scorso anno, i primi due episodi della quarta edizione potrebbero essere mostrati al cinema, in attesa della partenza della programmazione su Sky Atlantic HD.

Per quanto riguarda la trama, anche in questo caso mancano anticipazioni ufficiali, anche se pare che la produzione abbia deciso di mantenere invariato lo stile che in questi anni ha rappresentato uno degli elementi portanti del successo della serie, come sottolineato anche dal produttore Riccardo Tozzi, il quale ha dichiarato: "A nessuno è garantita la sicurezza in Gomorra".

Dunque, anche nei nuovi episodi si potrebbe assistere a qualche addio importante, proprio com'è già accaduto ai vari protagonisti Don Pietro Savastano (Fortunato Cerlino), Donna Imma (Maria Pia Calzone), Salvatore Conte (Marco Palvetti) e Ciro Di Marzio, interpretato dall'amatissimo attore e regista Marco D'Amore.

Proprio quest ultimo ha curato la regia di due episodi di "Gomorra 4", e probabilmente sarà coinvolto in progetti futuri della saga, compreso un film-prequel dedicato al suo personaggio, Ciro "L'immortale", uscito di scena alla fine della terza stagione.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!