Dopo aver annunciato solo qualche settimana fa che la sesta stagione di The Blacklist sarebbe iniziata venerdì 4 gennaio 2019, il network americano NBC ha deciso di cambiare e anticipare la premiere stagionale della Serie TV con protagonisti James Spader e Megan Boone. Il kick-off della sesta stagione è stato anticipato a giovedì 3 gennaio 2019 nello slot delle 10 p.m.

L'appuntamento per venerdì 4 gennaio rimane. Sì, perché solo ventiquattro ore dopo, la NBC manderà in onda la seconda parte di una premiere che si preannuncia infuocatissima. I restanti 20 episodi della sesta stagione verranno trasmessi nei successivi venerdì nello slot delle 9 p.m .

Pubblicità
Pubblicità

Elizabeth cercherà di scoprire la verità in ogni modo

Elizabeth Keen, nel finale della quinta stagione, ha scoperto che l'uomo con cui ha collaborato per anni non è il vero Raymond Reddington e di conseguenza non è il suo vero padre. Il vero Reddington è morto 30 anni fa, non sappiamo come e perché. Quello che sappiamo è che Elizabeth cercherà in tutti i modi di scoprire la verità, mettendo a rischio forse la sua vita e il suo lavoro.

The Blacklist 6: Spader torna nel personaggio di Raymond Reddington

Il cast della sesta stagione vedrà James Spader tornare nei panni di Raymond Reddington, Megan Boone in quello dell'agente speciale Elizabeth Keen, Diego Klattenhoof in quelli di Donald Ressler, Harry Lennix sarà Harold Cooper, Amir Arison sarà l'astuto esperto informatico Aram Mojtabai, Hisham Tawfiq interpreterà Dembe, la fedele spalla di Red Reddignton, e Mozhan Marnò vestire i panni di Samar Navabi.

The Blacklist: La NBC anticipa la premiere della sesta stagione
The Blacklist: La NBC anticipa la premiere della sesta stagione

Prodotta dalle case Davis Entertainment e dalla Sony Pictures Television e dai produttori esecutivi Jon Bokenkamp, John Davis, John Eisendrath e John Fox, The Blacklist vanta 111 episodi trasmessi dal 23 settembre 2013.

Anticipazioni e sinossi della sesta stagione

''Dopo aver scoperto che Raymond Reddington non è altro che un impostore, Elizabeth Keen è combattuta tra lo scegliere il rapporto costruito con l'uomo che si presume essere suo padre e il suo desiderio di andare a fondo nei segreti e nelle bugie degli ultimi anni.

Pubblicità

Nel frattempo, Reddington continua a fornire pericolosi criminali a Liz e all'FBI, facendo crescere indirettamente il suo impero ed eliminando i suoi rivali. Per tutto il tempo, Liz e Red si cimenteranno in un pericoloso gioco tra il gatto e la volpe che porterà alla luce una incredibile verità.''

Clicca per leggere la news e guarda il video