In molti lo ricorderanno seduto in poltrona, bicchiere di brandy in una mano e sigaro nell'altra, a conversare amabilmente con il suo collega-capo Danny Crane (interpretato dal grande "Capitano Kirk" William Shatner) alla fine di ogni episodio: era il rampante avvocato Alan Shore della serie TV legal "Boston Legal". Per il personaggio di Alan Shore (interpretato in ben due serie differenti: "The Practice" ed appunto "Boston Legal"), James Spader ha vinto due Emmy.

Lo ritroviamo ora, nelle vesti di un criminale ricercato dall' F.B.I. nella serie che, nei soli Stati Uniti, ha tenuto incollate davanti la TV circa 17 milioni di persone.

La prima stagione di "The Blacklist" farà il suo esordio italiano venerdì 6 dicembre in prima serata su Fox Crime (canale Sky 117) dopo essere stato trasmesso negli U.S.A. dal 23 settembre. La serie ruota attorno al personaggio interpretato da Spader: Raymond "Red" Reddington, uno dei criminali più ricercati a livello mondiale, decide di consegnarsi nelle mani dell' F.B.I.

ed aiutare i Federali a catturare il terrorista Ranko Zaamani (interpretato da Jamie Jackson) alla sola condizione di interagire solo con l'agente Elizabeth Keen (Megan Boone). Zaamani è solo il primo dei nomi presenti nella "blacklist" di Reddington, definito il "concierge del crimine" (per via dei loschi affari che gestisce in tutto il mondo).

Come mai "Red" ha deciso di consegnarsi ai Federali?

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv

E perché collaborare solo con l' agente Keen, con la quale pare non ci sia alcun legame? Desiderio di vendetta verso coloro che appaiono nella sua lista nera? Gli spettatori che da venerdì inizieranno a seguire ed appassionarsi a questo thriller ad alta tensione non potranno non porsi tutti questi interrogativi! E non potranno non notare lo spunto da cui è stata tratta la serie: il personaggio di Spader, infatti, ricorda molto quello interpretato da Kevin Spacey ne "I Soliti Sospetti".

La serie è ideata e prodotta per la NBC da John Davis,John Eisendrath e Jon Bokenkamp, è ambientata a Washington ed originariamente constava di soli nove episodi, estesi poi ai definitivi 22 grazie al feedback positivo degli spettatori della serie. Nel cast, oltre a James Spader, troviamo altri volti noti delle serie tv Crime, una su tutti Megan Boone (ha interpretato il ruolo del Junior D.D.A.

Lauren Stanton nella serie spin-off "Law and Order:Los Angeles").

Un'ultima curiosità: inizialmente il ruolo di Red era stato offerto ad un altro attore, Keifer Sutherland (figlio del grande Donald e famoso soprattutto per il ruolo di Jack Bauer nella serie televisiva "24"). 

"The Blacklist", in prima serata da venerdì 6 dicembre su Fox Crime (canale Sky 117).

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto