Albano Carrisi è uno degli artisti più chiacchierati del panorama nazionale ed internazionale, non solo per la sua grande carriera artistica ma anche per via del triangolo amoroso che lo ha visto per anni in mezzo a due fuochi: Loredana Lecciso e Romina Power. Nel giorno del compleanno della mamma Jolanda, il Leone di Cellino San Marco ha rilasciato un'intervista al settimanale Di Più in cui ha rivelato delle cose inedite, in merito alla sua ex moglie.

Pubblicità
Pubblicità

"E' stato detto di tutto. Vede, mia madre non sopporta che mi si faccia del male. Non ha accettato e non ha mai perdonato del tutto Romina per la decisione di andarsene via, dopo trent'anni di matrimonio". Con molta amarezza il cantante pugliese ha confessato alcuni retroscena del rapporto tra la mamma e l'artista statunitense, parole che sono davvero inaspettate per i tantissimi fan, visto che da sempre si era lasciato intendere che le due donne andassero molto d'accordo.

In realtà Romina e la signora Jolanda vanno abbastanza d'accordo: la madre di Al Bano non ha mai nascosto di essere molto legata alla figlia di Tyron Power, tanto da considerarla come una figlia. Simpatia che invece non è mai sbocciata del tutto nei confronti di Loredana Lecciso. Nonostante il rapporto tra Jolanda Carrisi e la Power vada a gonfie vele, stando alle dichiarazioni del figlio sembra che la donna abbia ancora un qualcosa da recriminare. D'altronde, qualsiasi mamma non vorrebbe mai che il proprio figlio soffrisse.

Pubblicità

Romina Power dedica alla signora Jolanda

Nel giorno del compleanno della signora Jolanda, Romina Power per ribadire il suo affetto nei confronti della mamma del suo ex marito ha pubblicato sui social una dedica speciale. L'artista statunitense ha postato una foto con Jolanda ed ha scritto: "Tanti auguri Iolanda per i tuoi 96 anni, vissuti con amore e dignità.

Tvb"

Toto Cotugno: salvo grazie ad Albano Carrisi

Toto Cotugno durante una recente intervista rilasciata nel corso del programma "La mia passione", in onda su Rai3 in seconda serata, ha affermato di essere vivo per miracolo: l'uomo ha rischiato la vita per un tumore alla prostata e si è salvato solo grazie ai consigli del suo collega ed amico Albano Carrisi: fu proprio il cantante pugliese a consigliare Cotugno ad andare a fare una visita medica. "Sono un miracolato.

Pubblicità

Dieci minuti prima dell'intervento chirurgico ho chiesto aiuto a Dio per la prima volta. Io non ero così, mi sono avvicinato alla fede e la mia vita è cambiata".

Leggi tutto