L'amato "bisteccone" Giampiero Galeazzi, si era presentato negli studi di Domenica In in sedia a rotelle destando la preoccupazione di Mara Venier e del pubblico, ma in una recente intervista al settimanale Fuorigioco della Gazzetta dello Sport smentisce le voci che gli attribuivano il morbo di Parkinson, spiegando di essere affetto dal diabete.

Il chiarimento di Giampiero Galeazzi sulla sua patologia

Le voci sulle sue precarie condizioni di salute si erano diffuse subito, in maniera prepotente, dopo che Giampiero Galeazzi si era mostrato in tv, ospite della Venier, su una sedia a rotelle.

All'uomo era stata attribuito il morbo di Parkinson.

Forse anche per chiarire al meglio la sua patologia, il giornalista sportivo è tornato dalla sua vecchia amica Mara. Anche questa sua nuova apparizione ha commosso il pubblico, molto solidale con il 'bisteccone nazionale'. La Venier ha deciso di dedicargli la canzone "In ginocchio da te", commuovendosi a tal punto da lasciare lo studio in lacrime.

Ma è al settimanale della "Gazzetta dello Sport" intitolato "Fuorigioco" che Giampiero ha voluto aprirsi e spiegare meglio la sua patologia. Galeazzi spiega prima di tutto di essersi pentito di essersi mostrato in sedia a rotelle in tv. Questo, a suo dire, ha indotto i suoi fan a pensare che le sue condizioni di salute fossero molto serie, e anche se il giornalista ha apprezzato il grande affetto che i social gli hanno rivolto, ha voluto precisare di non essere messo poi così male.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip

La sua salute, dichiara, subisce prepotenti alti e bassi, ha dovuto recentemente subire un intervento al ginocchio che gli rende complicato spostarsi. Soffre inoltre spesso di sbalzi di pressioni e gonfiori alle gambe. Ma tutti questi disturbi non sono attribuibili, come sembrava in un primo momento, al morbo di Parkinson, quanto al diabete. Il tremore che a volte lo coglie alle mani è dovuto all'emozione, come ha precisato.

La sua carriera e i suoi eredi

L'uomo ha raggiunto tanti tragiardi nella sua vita. Ma la cosa di cui è più soddisfatto nella sua carriera è di aver inaugurato le interviste pre e post partita. Storica l'idea di far intervistare dal grande Maradona i suoi stessi compagni di squadra dopo lo scudetto vinto dal Napoli.

Da allora il mondo del telecronismo sportivo ha fatto tanti passi avanti , e Giampiero Galeazzi non può fare a meno di pensare a chi, nel mondo del giornalismo sportivo, può ambire a essere il suo erede.

L'uomo dichiara che Pardo gli somiglia molto e lo trova simpatico.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto