La puntata che andrà in onda domani, martedì 8 gennaio, de "Il Paradiso delle Signore" sarà molto avvincente. Ludovica, follemente innamorata di Riccardo, scoprirà che Nicoletta aspetta un bambino da lui e farà il possibile per impedire che i due convolino a nozze. Vittorio è impegnato nell'organizzazione dell'evento in memoria di Fausto Coppi, il grande campione di ciclismo scomparsoi nel 1960. Intanto Salvatore è sempre più in confusione per Elena, la fidanzata del fratello: come può uscire da questa difficile situazione?

Anticipazioni martedì 8 gennaio: Ludovica pronta ad impedire le nozze di Riccardo

Le nozze tra Nicoletta e Riccardo sono ormai alle porte, eppure, numerosi intoppi stanno minando la serenità dell'evento. Riccardo sta combattendo contro i suoi problemi di salute, al punto che ha chiesto a Luca Spinelli di falsificare le analisi del sangue, in modo da non far scoprire al padre Umberto l'uso spropositato che sta facedo di antidolorifici.

Nicoletta, invece, è semrpe più provata per i preparativi del matrimonio e, a fomentare il suo stato d'animo già alquanto agitato, entra in scena Ludovica, molto innamorata del suo futuro marito. La donna, infatti, nella puntata di domani, scoprirà che Nicoletta aspetta un bambino dall'uomo che ama e cercherà un modo per impedire che i due si sposino. Le conseguenze del suo piano diabolico potrebbero essere devastanti e potrebbero portare a delle conseguenze inaspettate.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv

Salvatore in confusione per Elena, Umberto prova a riconciliarsi con la figlia Marta

Nel frattempo Salvatore continua ad essere in confusione per Elena. L'uomo è sempre più innamorato della donna ma non può fare nulla dal momento che si metterebbe contro il fratello Antonio.

In casa Guarnieri, invece, le cose non sembrano andare molto meglio. Umberto, dopo che Marta ha lasciato la casa natìa per andare a vivere temporaneamente da Vittorio e poi da sola, si è pentito di come ha trattato la figlia e cercherà un riavvicinamento prima con i Conti e, in seguito, direttamente con la figlia.

Gli esiti di tale gesto, però, non porteranno ai risultati sperati dal potente commendatore.

Vittorio, intanto, è molto impegnato con la realizzazione di un evento molto sentito: si tratta della celebrazione in onore del ciclista Fausto Coppi, scomparso a causa di un'improvvisa malattia (la malaria, ndr) nel gennaio del 1960. Questo potrebbe turbare Luciano Cattaneo, molto affezionato ai suoi ricordi da sportivo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto