Prime interessanti indiscrezioni sul prossimo Festival di Sanremo: stando a quanto rivelato da "Spy" nel numero che sarà in uscita dal 12 aprile, a sostituire Claudio Baglioni sul palco dell'Ariston dovrebbe essere Amadeus. La rivista di gossip aggiunge che nel cast fisso della 70ª edizione della kermesse canora potrebbero figurare due personaggi molto amati che di recente sono tornati ad essere una coppia: Belen Rodriguez e Stefano De Martino.

Belen e Stefano insieme all'Ariston? L'indiscrezione di Spy

Potrebbero esserci importanti novità lavorative in arrivo per una delle coppie più chiacchierate del gossip nostrano. Secondo il settimanale "Spy", Belen Rodriguez e Stefano De Martino sarebbero in trattative per approdare al Festival di Sanremo dal prossimo febbraio: i due noti personaggi, però, non dovrebbero essere i conduttori della storica manifestazione canora (che verrebbe affidata ad Amadeus), ma del format che la segue, ovvero il DopoFestival.

La showgirl argentina e il ballerino campano (ormai volto noto della Rai) sarebbero dunque in cima alla lista dei desideri degli addetti ai lavori per il programma che ospita gli artisti in gara al termine della diretta.

Secondo le indiscrezioni che circolano nell'ambiente, mancherebbero soltanto le firme sul contratto per ufficializzare l'approdo della famiglia Rodriguez-De Martino a Sanremo 2020: se per il danzatore questo sarebbe un debutto assoluto, per la sua dolce metà sarebbe un bel ritorno, avendo già condotto la kermesse nel 2011 e 2012 accanto a Gianni Morandi.

Amadeus 'erede' di Claudio Baglioni: il gossip impazza

In queste ultime ore non si parla soltanto dell'ipotetico sbarco a Sanremo di Belen Rodriguez e Stefano De Martino.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv Festival Sanremo

"Spy", infatti, ritiene che a prendere il posto che negli ultimi due anni è stato di Claudio Baglioni sarà Amadeus.

Del resto, i rumors relativi ad un eventuale ingaggio del presentatore dei "Soliti Ignoti" per il Festival della canzone italiana stanno circolando già da un po' di tempo, ovvero da quando il cantautore romano e Carlo Conti hanno rifiutato di tornare al timone della manifestazione di Raiuno per l'ennesima volta.

Al momento non è stato ufficializzato il nome di Amadeus come nuovo conduttore del Festival ma, se ciò dovesse realmente accadere, vorrebbe dire che a febbraio 2020 il pubblico assisterà ad un programma rinnovato e con un cast dal potenziale enorme. De Martino, per esempio, sembra essere diventato uno dei personaggi di punta della Tv di Stato: oltre a condurre "Made in Sud", pare che il campano sia destinato a presentare alla radio la nuova edizione di "The Voice of Italy", e che a breve possa debuttare come attore nella fiction "Don Matteo 11".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto