Nelle ultime ore un video circolato in rete ha reso felici tutti coloro che hanno seguito lo spin off di squadra antimafia, per il secondo anno consecutivo. Si tratta della fortunata fiction Rosy Abate, che per la felicità dei fans potrebbe riaprire i battenti con un seguito. La lieta notizia è stata diffusa sui social network da Taodue, la casa di produzione della serie televisiva Mediaset, nonostante di recente l’attrice Giulia Michelini si era detta pronta a dire addio al suo personaggio per dedicarsi a se stessa. Tramite un video diffuso in rete si intuisce chiaramente che le avventure della regina di Palermo faranno di nuovo compagnia al pubblico.

Taodue conferma la terza stagione della fiction Rosy Abate

In un breve filmato pubblicato sulla pagina ufficiale Facebook della Taodue Film è stata annunciata una clamorosa novità che i telespettatori attendevano con entusiasmo. Nel video semi-amatoriale segnalato da tvblog, dalla durata di 15 secondi si vede Mizio Curcio, l’autore della fiction Rosy Abate, insieme a Pietro Valsecchi. Quest’ultimo nella clip si trova in una stanza degli sceneggiatori, e scrive il titolo della famosa serie televisiva su una lavagna.

Questo gesto inaspettato, ovviamente ha fatto fare dei salti di gioia ai seguaci dello sceneggiato per aver dato la tanto attesa conferma. Ebbene sì le vicende dell’ex regina di Palermo con molta probabilità torneranno ad occupare la rete ammiraglia Mediaset, nonostante gli ascolti registrati con la seconda stagione abbiano avuto un calo netto. A quanto pare la protagonista principale, cioè Giulia Michelini, tornerà quindi a rivestire ancora una volta il personaggio che ha appassionato il pubblico di Canale 5.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv

E’ stata sicuramente una notizia clamorosa, dato che l’interprete della temuta criminale siciliana nelle scorse settimane aveva confessato in diverse interviste di voler abbandonare questo ruolo.

Prime supposizioni sulle nuove puntate

L’11 ottobre 2019 su Canale 5 è stata trasmessa l’ultima puntata della seconda stagione, che è terminata con la possibilità che nel nuovo sequel Leonardo Abate diventerà un poliziotto, mentre il boss Antonio Costello (Davide Devenuto) potrebbe vendicarsi una volta uscito di prigione.

La regina Rosy invece stando ad alcune supposizioni potrebbe finalmente non avere nulla a che fare con la criminalità, dopo ciò che ha dovuto affrontare per ricongiungersi con il figlio. Purtroppo per il momento non è stato reso noto nessuno spoiler ufficiale sulle nuove puntate, che dovrebbero iniziare il prossimo anno. In attesa di scoprire quali saranno le sorti della mafiosa Rosy, colui che interpreta il figlio Leonardo, cioè Vittorio Magazzù, di recente non è stato favorevole alla probabilità di diventare il protagonista principale della fiction.

Stando a quanto è stato dichiarato dal talentuoso attore, sarebbe una mancanza di rispetto nei confronti degli spettatori e nei suoi, se dovesse prendere il posto dell’ex regina di Palermo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto